Farnsworth House, un casa di vetro nel nuovo film con Ralph Fiennes e Elizabeth Debicki

Cinema / News - 18 October 2022 10:30

Farnsworth House è in produzione

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Farnsworth House è il film biografico e drammatico in fase di produzione. Nel 1947, un noto architetto, Mies Van der Rohe (Ralph Fiennes) e la sua cliente Edith Farnsworth (Elizabeth Debicki) costruiscono la prima casa di vetro: si tratta della storica Farnsworth House, situata vicino a Chicago. 


Chicago
Edith è una donna determinata e indipendente, progressista che si oppone al conservatorismo di Chicago del dopoguerra; Der Rohe è un emigrato la cui estetica visionaria minaccia le sobrie convenzioni dell'architettura. Mies ed Edith hanno prima un rapporto lavorativo, tanto che lei utilizza ogni centesimo dei suoi risparmi; poi diventano amanti, fino a essere acerrimi nemici. Si vedono l'ultima volta in tribunale.

Farnsworth House, il cast del film

Elizabeth Debicki ha recitato di recente nella serie tv The Crown, e sarà nel film Guardians of the Galaxy Vol. 3 nel ruolo di Ayesha. Ralph Fiennes ha lavorato in The King's Man - Le origini e The Menu. La regia e sceneggiatura sono di Richard Press, che ha diretto il documentario Bill Cunningham New York. All’inizio il ruolo di Edith doveva essere interpretato da Maggie Gyllenhaal.


Farnsworth House è un edificio di 150 metri quadrati, completamente realizzato in vetro e calcestruzzo, sospeso 1,6 metri da terra.  Si sviluppa su due piani, con le pareti di vetro. Mies van der Rohe ha affermato:“Quando si osserva la natura attraverso le pareti trasparenti della Farnsworth House, questa acquisisce un significato più profondo rispetto a quando la si guarda stando fuori. In questo modo la Natura si esprime più compiutamente – diventa parte di qualcosa di più grande”. Le riprese del film non sono ancora iniziate.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon