Diabolik 2 e 3, le novità sui sequel del film

Cinema / News - 25 July 2022 10:30

Diabolik 2 e 3 sono in fase di produzione

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Diabolik 2 (Diabolik - Ginko all’attacco!) è il film d’azione e crime in fase di produzione. Si tratta del sequel di Diabolik (2021) che ha proposto la figura di un ladro dubbioso sulle proprie capacità, e che trova una evoluzione grazie alla conoscenza di una donna, Eva Kant. Il film è tratto dai fumetti Diabolik inaugurati nel 1962 da Angela e Luciana Giussani.


Film Diabolik

Diabolik 2 e 3, la trama dei sequel del film

La trama non è stata diffusa ancora in dettaglio, ma come trapela dal titolo, Diabolik - Ginko all’attacco! il focus si concentrerà sulla figura dell’investigatore che cerca di fermare il ladro e criminale Diabolik.   Ginko (Valero Mastandrea), con le sue movenze lente e una scaltrezza celata diviene più combattivo, con l’obiettivo di porre fine ai misfatti di Diabolik: nel primo episodio infatti Diabolik era stato catturato e condannato a morte, ma dopo l’esecuzione - con la ghigliottina - si scoprì che aveva sostituito il suo viso con quello del viceministro Giorgio Caron, che così fu decapitato.

Quindi nel sequel l’affronto di Diabolik nei confronti di Ginko assume un ruolo fondamentale, anche perché ad essere complice del criminale è Eva Kant. Per un motivo anche di orgoglio personale la foga di Ginko nel catturato sarà un elemento portante della trama.  

Ma a complicare la vita di Ginko ci sarà un’altra donna: si tratta di Altea, la fidanzata dell’ispettore. Altea Von Waller è figlia di un ammiraglio del Beglait, divenuta infermiera volontaria. Dopo essersi sposata con Federico - di nobili origini - restò vedova, perché l’uomo fu divorato da uno squalo durante una battuta di pesca subacquea. In seguito scopre che il marito non è morto ma è a capo di vari attacchi terroristici e che in passato aveva catturato e torturato Diabolik. Diviene prima collaboratrice di Ginko - a cui salva la vita - e se ne innamora, ma a causa della differenza sociale la loro relazione resta a lungo nascosta. Spesso collabora con Diabolik o con Eva Kant, sopratutto quando la vita di Ginko - o di qualcuno a cui lei vuole bene - è a rischio. Una volta si sposa anche con Ginko, ma poi scopre che si trattava di Diabolik travestito.


Non si sa ancora in quale punto della vicenda di Altea ci sarà la connessione con Ginko, ma certamente si tratterà di uno snodo che coinvolgerà anche Diabolik. Il primo film ha incassato 3,231,422 dollari a livello globale.

Diabolik 2 e 3, il cast dei sequel del film

In Diabolik 2 non sarà presente Luca Marinelli nel ruolo di Diabolik: a sostituirlo è Giacomo Keaton Gianniotti, che ha già lavorato alla serie tv Grey’s Anatomy.

 Miriam Leone sarà Eva Kant, mentre Valerio Mastandrea tornerà come Ginko. Altea ha il volto di Monica Bellucci. Nel cast sono presenti anche Alessio Lapice, G-Max: anche nel terzo film - girato assieme al secondo - è confermato tale cast.

La regia è di Marco Manetti e Antonio Manetti: sono anche autori della sceneggiatura, scritta con Michelangelo La Neve con soggetto di Mario Gomboli. La produzione è di Mompracem con Rai Cinema, in associazione con Astorina e Bleidwin. La fotografia è di Francesca Amitrano, con il montaggio di Federico Maria Maneschi e la musica di Pivio e Aldo De Scalzi.

Le riprese si sono svolte a Bologna, che divine così la città di Clerville. Il film esce nelle sale il 17 novembre 2022 distribuito da 01 Distribution.

Diabolik, in streaming e on-demand

Il film Diabolik (2019) è in streaming su NOW. È disponibile on-demand su Amazon Prime Video, Google Play, Chili, iTunes, Microsoft Store, TimVision, MediasetPlay e Rakuten.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon