Il Premio Campiello tra finte pazze e familiari assassini si avvicina alla premiazione

Comics / News - 28 August 2012 17:19

Il 1 settembre sarà annunciato il vincitore del Premio Campiello, scelto tra i cinque finalisti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il Premio Campiello decreterà il vincitore il 1 settembre. I cinque finalisti alternano storia intimiste a thriller. Carmine Abate con La collina del vento (Mondadori) racconta di ricordi sulla “collina del vento”, tra gli ulivi di una terra vitale. Marcello Fois con Nel tempo di mezzo (Einaudi) conduce in Sardegna, quando nel 1943 imperversava la fame e la malaria e Vincenzo Chironi sbarca per conoscere il suo passato. Francesca Melandri con Più alto del mare (Rizzoli) affronta la vicenda tra Luisa e Paolo, che salgono in un furgone diretti al carcere di massima sicurezza dell’Isola, dove lei incontra il marito assassino e lui il figlio terrorista.

Marco Missiroli con Il senso dell’elefante (Guanda) affronta la vicenda di Pietro, nuovo portinaio ed ex prete. Infine Giovanni Montanaro con Tutti i colori del mondo (Feltrinelli) di Teresa Senza sogni, che pur non essendo pazza viene registrata come tale per poter godere dell’ospitalità della famiglia Vanheim. 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon