Brad Pitt manager di una squadra di baseball

Cinema / News - 06 August 2011 06:00

A fine novembre vedremo Brad Pitt in un'inedita versione nel film Moneyball.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L'uscita nei cinema italiani del film Moneyball è prevista per il 25 novembre 2011. Si tratta del film che vedrà Brad Pitt come protagonista e che si basa su una storia vera raccontata nel romanzo di Michael Lewis (autore anche di The Blind Side: Evolution of a Game da cui è stato tratto il film The Blind Side).

La storia è quella di Billy Beane, un uomo che, dopo aver giocato per diversi anni tra le fila degli Oakland Athletics, diventa il general manager della squadra di baseball che al momento è in grosse difficoltà finanziarie. Determinato a risollevare le sorti della squadra con il minor dispendio economico possibile, l'uomo elabora un metodo rivoluzionario, attraverso un software che fa uso di modelli matematici e statistici, per selezionare i giocatori da acquistare e da inserire nei rispettivi ruoli in base alle loro particolari caratteristiche. Superate resistenze e diffidenze, l'uomo riuscirà a condurre la squadra alla vittoria, rivoluzionando il mondo del baseball.

Si tratta di una storia interessante che si snoda tra uno degli sport americani per eccellenza e i problemi finanziari purtroppo così attuali e verrà portata sugli schermi dal regista Bennett Miller (Truman Capote - A sangue freddo - 2005) e interpretato, oltre che da Brad Pitt che ha recentemente preso parte all'ultimo film di Terrence Malick, The Tree of Life, da Robin Wright (The Conspirator - 2010, Millennium - Uomini che odiano le donne - 2011), Philip Seymour Hoffman (Le idi di marzo - 2011) e Jonah Hill (Cyrus - 2010).

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >