Il film Thor: Love and Thunder, le novità

Comics / Editoriali - 10 May 2021 10:30

Thor: Love and Thunder uscirà nel 2022

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Thor: Love and Thunder è il film action e fantasy in fase di produzione. È il sequel del film del 2017 Thor: Ragnarok, che ha mostrato un eroe monolitico che riesce a smussare la sua intransigenza con battute e ironia.


Thor: Ragnarok

Thor: Love and Thunder, il cast del film

Le riprese si stanno svolgendo in Australia, per la regia di Taika Waititi (JoJo Rabbit, leggi l’intervista all’autrice del film). Nel casi ci sarà Chris Hemsworth nel ruolo di Thor, Tessa Thompson in quello di Valkyrie, Natalie Portman sarà Jane Foster, Jaimie Alexander è la guerriera asgardiana Lady Sif. Poiché il film presenta dei punti contatto con Guardiani della Galassia (dopo l’intersezione del plot avvenuto in Avengers: Endgame), non mancherà Chris Pratt nel ruolo di Star-Lord (leggi l’intervista al creatore del personaggio), Dave Bautista come Drax, Karen Gillen in quello di Nebula. La novità è certamente rappresentata dalla presenza di Christian Bale che avrà la parte del vilain Gorr the God Butcher: è il supercriminale alieno, che detiene poteri di mutaforma, gode dell’immortalità ed è capace di forgiare creature ombra chiamate berserker. Sono queste che rappresenteranno una minaccia per Thor.

Non è certa la presenza di Jeff Goldblum nel ruolo del sovrano edonista The Grandmaster: è stato mostrato per la prima volta in una scena post-crediti in Guardians of the Galaxy Vol. 2 e ha avuto un ruolo sostanziale in tutto Ragnarok. Idris Elba potrebbe avere un cameo, mentre è certa la parte di Russell Crowe come Zeus. In un’intervista al programma radiofonico australiano JOY Breakfast with The Murphys ha affermato: "Ora salirò sulla mia bicicletta, andrò agli studi Disney-Fox e tirerò fuori le piastre per i capelli, e verso le 9:15 sarò Zeus in Thor 4. È il mio ultimo giorno di Zeus e mi divertirò”.


Taika Waititi avrebbe anche reclutato Matt Damon per interpretare nuovamente Loki per una sequenza nel film insieme a Melissa McCarthy, che avrà la parte di Hela.   Sam Neill (leggi l’intervista) sarà Odino, e sarà presente anche Luke Hemsworth. La stessa McCarthy aveva implorato un ruolo nel film a gennaio 2021 prima di essere sorpresa in costume.

Thor: Love and Thunder, la trama del film

La trama si concentrerà quindi sulla lotta tra Thor e il nemico Gorr the God Butcher. Una presenza fondamentale l’occuperà il vecchio interesse amoroso di Thor, Jane Foster (che è destinata a diventare The Mighty Thor). Waititi in un'intervista all'Australia's Weekend Today ha affermato: "Ci rimangono quattro settimane, posso vedere la luce in fondo al tunnel. Potrebbe essere il miglior film Marvel di sempre”. Riguardo a Chris Hemsworth ha detto: "È un ragazzo divertente, è un buon amico ed è anche qualcuno con cui vorresti uscire sempre. Credo che sia tutto quello che vuoi veramente da un supereroe o da un personaggio principale del tuo film”.

Per quanto riguarda nuovi personaggi, i fan ipotizzavano la presenza di di Beta Ray Bill, un guerriero alieno e alleato di Thor. Così come quella di Amora the Enchantress, che con il suo potere mistico potrebbe essere un avversario. In dubbio è la presenza di Captain Marvel con l’attrice Brie Larson: dato che Love and Thunder si svolge principalmente nello spazio - dominio di Captain Marvel - e che i Marvel Studios stanno organizzando la trama di Secret Invasion, non sarebbe fuorviante vedere il personaggio nel film Thor: Love and Thunder. Altre fonti ipotizzano un personaggio legato a Thor e ai Nuovi Mutanti, ossia Mist: si tratta di una valchiria e amica di Danielle Moonstar, un membro dei Nuovi Mutanti che ha debuttato nell’omonimo film. Mist potrebbe assumere il ruolo della nuova regina di Valkyrie dopo che si sono riuniti ad Asgard. Il film arriverà nelle sale il 6 maggio 2022.

Thor: Ragnarok in streaming e on-demand

La serie di film sul personaggio sono Thor (2011), Thor: The Dark World (2014) e Thor: Ragnarok (2017). Sono disponibili in streaming su Disney+. È on-demand su TimVision, Google Play, Chili, iTunes, Microsoft Store e Rakuten (i primi due anche su Infinity). 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon