Bridgerton stagioni 3 e 4, le novità sulla serie tv

Tv / Editoriali - 11 July 2022 18:00

Bridgerton va in streaming su Netflix

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La serie tv Bridgerton, l'interesse per il period drama 

Bridgerton, dal suo debutto nel 2020 la serie tratta dai romanzi di Julia Quinn è diventata la serie in costume più popolare di Netflix. Ambientata nel mondo dell'aristocrazia durante la 'Regency Era' a Londra, la sua particolarità, il valore aggiunto che rinnova il genere, è una proiezione utopica della società dell'epoca in cui non ci sono pregiudizi razziali. Il successo di Bridgerton è, almeno in parte, debitore di Downtown Abbey che ha rilanciato l'interesse per il period drama, entrando nel 2011 nel Guinness World Records: come serie tv in lingua inglese più acclamata dalla critica. Rispetto alla dimensione sociale fantasy di Bridgerton, Downton Abbey racconta l'epoca dando volto e voce alla servitù.


Le scene sensuali al cinema: da Kubrick a Xavier Dolan - immagini

Bridgerton stagioni 3 e 4, la trama della serie tv: amori tormentati con lieto fine

La prima stagione è incentrata su Daphne Bridgerton e Simon Basset, il duca di Hastings: si innamorano, ma lei ignora il doloroso passato di lui in conflitto con il padre. La seconda stagione vede protagonisti Lady Kate Sharma e il visconte Anthony Bridgerton: la passione infiamma il cuore dei protagonisti, nonostante il passato di Anthony, tormentato dalla morte del padre. La terza stagione non seguirà la cronologia dei romanzi e avrà come protagonisti Penelope e Colin. Il motivo della scelta è spiegata da Jess Brownell, showrunner della stagione 3° e 4°: la tensione ambigua è già stata intercettata dagli spettatori, è giunta l'ora di fare finalmente emergere questi due personaggi e renderli protagonisti.

Bridgerton stagioni 3 e 4, le serie tv simili


La serie si posiziona nel genere storico e romantico, che ha ottenuto successo di recente con Downton Abbey, anch’essa ambientata in luoghi aristocratici. Si possono scorgere  elementi simili in Vikings, The Spanish Princess, The Great che racconta della regina Caterina di Russia. Le stesse serie tv I Medici, Spartacus presentano tematiche affini, fino a Il trono di spade, con i dissidi tra Daenerys Targaryen e Jon Snow. Ma a ben guardare queste ambientazioni storiche con un sostrato romantico si trovano nelle prime soap opera: basti pensare a La schiava Isaura (1976), fino a serie più recenti come Il segreto e Una vita. Bridgerton ha unito a ciò un afflato erotico, che ha spostato il target anche verso quello maschile.


Bridgerton stagioni 3 e 4, le novità


La terza stagione racconterà la storia di Penelope Featherington (Nicola Coughlan) e Colin Bridgerton (Luke Newton): i due sono amici da tempo, ma da questo affetto sgorga un sentimento amoroso. Penelope infatti è sempre stata innamorata di Colin, anche se nasconde i suoi sentimenti sotto lo strato protettivo di una infantile amicizia. Lui lotta con il proprio subconscio che lo tradisce più di quanto vorrebbe, rivelando passioni che non è ancora pronto ad accettare: spesso invade lo spazio personale di Penelope, e ciò testimonia le sue intenzioni. Dall’altra parte Eloise – migliore amica di Penelope – l’ha ferita con le sue parole taglienti, e lei è stata altrettanto offensiva, rompendo una delle amicizie più durature di Bridgerton . Colin è il fratello di Eloise (Claudia Jessie) e quando scoprirà cosa è successo tra loro, sceglierà da che parte stare: questo aspetto sarà affrontato nella terza stagione.

Nel cast sono presenti anche Jonathan Bailey e Simone Ashley, nei ruoli del visconte e della viscontessa Bridgerton, così da esplorare la loro vita coniugale e i loro doveri come capi dell'omonima famiglia.  Hannah Dodd sostituisce Ruby Stokes nel ruolo di Francesca Bridgerton, mentre Charithra Chandran riprenderà il suo ruolo di Edwina. È  stata ordinata anche una stagione 4 della serie tv.

La serie TV Bridgerton tratta dai romanzi di Julia Quinn

La serie televisiva rilasciata dallo streaming Netflix prende l’abbrivio dai romanzi sentimentale scritti dall’autrice statunitense Julia Quinn, pubblicati nel primo decennio del Duemila. La saga romanzata a tinte rosa propone le avventure dei rampolli della discendenza del visconte Bridgerton, una famiglia in vista della nobiltà britannica. Immerse nell’epoca dell’Ottocento i Bridgerton vivono le loro avventure amorose con civettuola passione, attirando gli interessi della comunità. Nel cast della serie televisiva figurano tra gli altri l’attrice britannica Julie Andrews nel ruolo di Lady Whistledown, che nel ruolo di Mary Poppins (1964) ha vinto il premio Oscar come miglior attrice protagonista.

La serie Tv Bridgerton e l’attesa per le nuove stagioni

La serie televisiva Bridgerton sta creando una saga come in precedenza accaduto per i romanzi scritti dall’autrice statunitense Julia Quinn, con le stagioni che si stanno susseguendo una dopo l’altra nel rispetto degli ordinari tempi della produzione. La prima stagione della serie Tv Bridgerton è stata rilasciata il giorno di Natale del 2020, con la seconda pubblicata lo scorso mese di marzo del 2022. L’attesa degli appassionati per le narrazione dei prossimi episodi sta probabilmente salendo e staranno attendendo le successive stagioni. La produzione della saga televisiva ha da tempo annunciato infatti il rinnovo della terza e la quarta stagione. Attualmente non si conosce la data di rilascio, ma lo scorso maggio sono cominciate le riprese della terza stagione.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon