Black Canary, le novità sul film

Comics / Editoriali - 29 September 2021 10:30

Black Canary è in fase di sviluppo

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Black Canary è il film action e comedy in fase di sviluppo. È lo spin-off di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (Original title: Birds of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn), che ha mostrato personaggi femminili carismatici e ambigui, mentre vivono nel confine tra bene e male (leggi i dettagli sul sequel). 


Film Birds of Prey

Black Canary, la possibile trama del film

All'inizio di questa estate è stato annunciato a sorpresa che sarà Misha Green a scrivere la sceneggiatura: l’autrice è stata nominata agli Emmy Awards per la serie tv   Lovecraft Country. Nei giorni scorsi ha espresso varie opinioni su Twitter riguardo al film, chiedendo ai suoi follower di aiutarla a "procrastinare dallo scrivere mentre pensa anche a scrivere”. Ha così posto domande sulla sceneggiatura, la narrazione, e i fan potevano rispondere e dare consigli. Così ha svelato qualche caratteristica sul personaggio che andrà a sceneggiare: quando le è stato chiesto quali fossero i suoi sentimenti su "giacche da motociclista e calze a rete" (il look caratteristico di Dinah Lance/Black Canary dalle pagine di DC Comics), Green ha risposto: “Adoro le giacche da motociclista e le calze a rete”, aggiungendo uno smile. Un altro utente di Twitter ha chiesto se il progetto Black Canary avrebbe affrontato il passato e la backstory di Dinah, ma Green ha risposto con solo con una serie di emoji con la bocca a cerniera. Green ha continuato a stuzzicare gli utenti affermando che sta svolgendo "un sacco di ricerche" per il progetto.

Riguardo la trama, probabilmente il film esplorerà la storia della famiglia di Dinah Lance, coinvolgendo la madre Dinah Drake, da cui eredita l’identità. Se verrà scartato il dettaglio presente nella Silver Age, secondo cui la madre Dinah Drake ottenne abilità sovrumane grazie a una mutazione genetica, allora lei è addestrata da suo padre, il detective Richard Drake, con l'intenzione di seguirlo nelle forze di polizia di Gotham City. Quando viene rifiutata, il padre resta disilluso e muore poco dopo. Determinata a onorare la sua memoria, Dinah combatte il crimine e la corruzione con ogni mezzo possibile, diventando una vigilante in costume: usa la sua eredità per aprire un negozio di fiori, usato come lavoro quotidiano. Dinah sposa il suo amante, l'investigatore privato Larry Lance, e diversi anni dopo nasce la loro figlia, Dinah Laurel Lance: l’odierna Black Canary.


Black Canary, le abilità e il possibile cast del film

Dinah Lance ha abilità nelle arti marziali, è esperta motociclista, ginnasta, agente segreto e investigatrice. Ha collaborato sul campo dei Birds of Prey e nella Justice League, nonché nella League of Assassins. Il suo superpotere è il grido canarino: le consente di creare vibrazioni ultrasoniche ogni volta che urla, permettendole di danneggiare gravemente sia gli oggetti organici che quelli inorganici. È più potente per 10 volte delle armi sonore ed è stato descritto capace di rompere metalli. In The New 52, il suo verso le concede la capacità di planare e spingersi su lunghe distanze urlando verso il basso. A causa di questa dipendenza dalla parola, è spesso legata e imbavagliata dai villain,e in tal caso si affida alle sue abilità nelle arti marziali.

Il film sarà comunque ambientato dopo Birds of Prey, offrendo una panoramica su personaggio e su come sia collegata a Harley Quinn. Per la protagonista principale, è probabile che sia Jurnee Smollett, vista del film del 2020.

Il film Black Canary uscirà nel 2023.

Il film Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn in streaming e on-demand

Il film Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è disponibile in streaming su Now. È on demand su Google Play, TimVision, Chili, Rakuten, iTunes, Amazon Prime Video e Microsoft Store.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon