Guida alla scelta della Smart TV

Guida alla scelta della Smart TV

Voto Mauxa.com

4 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Guida alla scelta della Smart TV
18-12-2019 18:15

Al giorno d'oggi la Smart TV è diventata praticamente indispensabile. Se quindi state pensando di sostituire il vostro vecchio televisore e di acquistare un nuovo modello, senza dubbio vi conviene optare per questa soluzione. Ciò che fa la differenza tra una TV classica ed una smart TV è prima di tutto la connettività: i modelli di ultima generazione infatti sono in grado di collegarsi ad internet e sono dotati di una serie di applicazioni comodissime. In sostanza possiamo considerare le smart TV come un incrocio tra lo smartphone ed il televisore: se da un lato si riescono a guardare i canali normalmente, dall'altro è anche possibile accedere a moltissimi contenuti multimediali offerti via streaming. 

Avere una smart TV al giorno d'oggi è sicuramente consigliato, ma tra un modello e l'altro ci sono enormi differenze. Vediamo quindi quali sono le caratteristiche più importanti e come scegliere il televisore giusto per le proprie esigenze.

Smart TV: quale risoluzione scegliere?

Una delle prime caratteristiche da valutare quando si acquista una smart TV è la risoluzione. Tralasciando i modelli HD che ormai possono essere considerati superati, le due alternative migliori rimangono un televisore Full HD oppure un 4K Ultra HD.

Al giorno d'oggi, acquistare una televisione equivale a fare un investimento per il futuro e visto che la tecnologia sta facendo dei passi da gigante, conviene di gran lunga acquistare una Smart TV 4K. Offre infatti una risoluzione di 3840 x 2160 pixel e ha il grande vantaggio di poter essere vista anche a distanza inferiore rispetto ai classici schermi.

Se non avete grandi pretese e desiderate spendere il meno possibile, può andare bene per il momento anche una TV Full HD che ha comunque una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. È tuttavia naturale che entro qualche anno questi modelli saranno già superati.

Connettività della Smart TV

Come abbiamo accennato, la caratteristica principale delle smart TV è che si connettono ad internet ma questo non significa che tutti i modelli siano dotati di wifi. Vale dunque la pena prendere in considerazione anche questo fattore, perché potrebbe fare una grande differenza. Se avete la possibilità di collegare la vostra Smart TV direttamente ad una presa ethernet non ci sono grandi problemi. Se però la cosa potrebbe risultare complessa, vi conviene prendere in considerazione un apparecchio che sia dotato di wifi e che quindi possa connettersi alla rete internet senza la necessità di collegare cavi.

Tecnologia: LCD, LED, OLED?

Anche per quanto riguarda la tecnologia ci sono delle notevoli differenze tra un modello e l'altro, ma in questo caso non esiste una soluzione che sia in assoluto migliore delle altre. È bene valutare pro e contro di tutte le alternative e in particolare di LCD, LED ed OLED. Le TV LCD sfruttano una tecnologia simile a quelle LED: la differenza più importante sta nell'utilizzo delle lampade a fluorescenza per la retroilluminazione del monitor. In sostanza, una Smart TV LCD consuma di più e tendenzialmente è più spessa rispetto ad un modello LED. L'OLED invece offre un nero più profondo e riduce ulteriormente il consumo energetico.




Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon