Gioielli da scoprire: sali a bordo del traghetto Napoli-Palermo

Gioielli da scoprire: sali a bordo del traghetto Napoli-Palermo

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Gioielli da scoprire: sali a bordo del traghetto Napoli-Palermo
18-06-2021 00:01

Hai mai pensato di fare un viaggio alla scoperta delle meraviglie del sud d’Italia? Oggi è possibile raggiungere qualsiasi punto con tutti i mezzi, dall’aereo al traghetto. Acquista online i biglietti per la tratta traghetti Napoli-Palermo e parti anche tu all’avventura per scoprire tutte le bellezze meridionali!

Da Napoli a Palermo, un viaggio per mare indimenticabile

Hai fatto la valigia? Assicurarti di aver messo tutto l’occorrente per una vacanza al mare: costumi, telo da spiaggia, infradito, crema abbronzante, occhiali da sole (se ti piace apparire fashion) e poi inizia ad organizzare il tour da fare. Da Napoli a Palermo infatti troverai tante località che accrescono il grande valore del patrimonio storico e culturale del panorama italiano. Basti pensare alla Napoli sotterranea, alla Cappella di San Severo, al Cristo Velato, al Palazzo Reale o a Piazza Plebiscito. E poi come si può partire dalla città partenopea senza prima avere fatto un bel tutto nelle acque cristalline ed aver assaggiato il simbolo della cultura gastronomica, la pizza napoletana?

E dall’altra parte al tuo arrivo troverai uno dei gioielli siculi: Palermo, la città delle commistioni culturali, dove la bellezza degli edifici e monumenti è frutto dell’incontro di diverse culture che si sono susseguite nel corso dei secoli lasciando segni e tracce ben evidenti di ogni passaggio. Tra le prime tappe imperdibili ci sono la Chiesa della Martorana, la Cattedrale cittadina, il Palazzo dei Normanni con la Cappella Palatina, le catacombe, il museo archeologico, il Teatro Massimo, ma anche il centro storico, i mercati, le vie pittoresche. Anche in questo caso ovviamente non si può ripartire senza prima fare una tappa culinaria assaggiando i prodotti tipici del territorio, magari proprio lungo il tragitto mentre si esplorano gli angoli della città. D’altronde Palermo non è forse la capitale italiana dello street food?

I classici della cucina: da Napoli a Palermo

L’Italia è famosa a livello mondiale ed internazionale, oltre che per le sue bellezze artistiche, per la cucina. Da nord a sud c’è solo l’imbarazzo della scelta di piatti tipici. Ma se vuoi fare il tragitto Napoli-Palermo dovrai informarti su che cosa mangiare. E allora inizia subito a prendere nota: partendo da Napoli, al di là della pizza, sgranocchia i taralli con sugna (grasso) e pepe, dai una forchettata agli scialatielli ( la pasta fresca fatta a mano, simile allo spaghetto ma sottile come la tagliatella) conditi con ragù napoletano o con frutti di mare o se sei amante dei piatti cremosi non potrai non ordinare un bel piatto di pasta con patate e provola; se stai camminando ed hai un certo languorino, pigliati “o cuopp” ( il cono di carta che avvolge il fritto) e poi non potrà mancare il dolce (pastiera, sfogliatella frolla o riccia, babà, caprese e tanti altri) con un bel caffè, un limoncello o un meloncello!

E a Palermo? Beh, qui non potrai resistere alla tentazione di un caldo arancino, delle gustosissime pane e panelle o stigghiole, delle deliziose cassatine o un croccante cannolo ripieno di ricotta come vuole la tradizione. Buon viaggio!




Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon