7 Motivi per cui conviene iscriverti a un servizio VPN

7 Motivi per cui conviene iscriverti a un servizio VPN

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
7 Motivi per cui conviene iscriverti a un servizio VPN
09-11-2020 11:30

In questo mondo digitale, assicurarsi che la propria privacy online sia intatta è diventato più importante che mai, perché c'è sempre il rischio di essere hackerati e attaccati. Per questo motivo i servizi VPN sono venuti in soccorso. Mascherano e nascondono l'indirizzo IP e i dati che inviate o ricevete, garantendo la privacy. Molti esperti suggeriscono di ottenere un servizio VPN per garantire la sicurezza e la protezione durante la navigazione sul web. Il VPN, altrimenti noto come Virtual Private Network e il cui nome potrebbe sembrare un po 'intimidatorio, offre in realtà un bel po' di motivi per cui è necessario. Per saperne di più su ciò che si può fare con questo servizio, ecco alcune indicazioni.


1. Giochi online

Non importa se si è un giocatore professionista o occasionale, la domanda che sorge è se usare il vpn per i giochi o meno. L'utilizzo di un servizio VPN per giocare online potrebbe non sembrare una necessità, ma farlo può offrire grandi vantaggi. In primo luogo, questo servizio manterrà l'anonimato, garantendo che le credenziali dell'account siano sicure e protette. In secondo luogo, è possibile giocare a videogames che si trovano negli Stati Uniti o in qualsiasi parte del mondo. Infine, la VPN fungerà da difesa contro gli attacchi cibernetici. Oggi, le aziende VPN hanno iniziato ad attingere ai giocatori come nuovo pubblico per offrire loro un'esperienza di gioco online migliore e più sicura.


2. Usare il Wi-Fi pubblico senza rischi

Di solito, le persone cercano di connettere il proprio telefono ovunque possano trovare la connessione Wi-Fi gratuita. Mentre si effettua il check-in in hotel, si va in un caffè e si attende alla stazione della metropolitana, la prima cosa da fare è connettersi al Wi-Fi. Per quanto possa sembrare allettante, accedere a una connessione non sicura è una pessima idea. Le persone non hanno familiarità con i rischi associati all'uso del Wi-Fi pubblico. Per gli hacker, non ci vuole un minuto per accedere alle informazioni personali tramite il Wi-Fi gratuito. Pertanto, l'utilizzo di una VPN per evitare potenziali attacchi è la cosa migliore che si possa fare per rimanere sicuri e protetti.


3. Accesso ai contenuti completi dei servizi di streaming

Uno dei motivi principali per cui le persone usano la VPN è che non hanno accesso a tutti i contenuti trasmessi su Netflix, Amazon Prime e altri servizi di streaming. Secondo un sondaggio del sito di revisione VPN VPNMentor, oltre un terzo degli utenti VPN lo utilizza per accedere ai servizi di streaming. A causa dei problemi di copyright e dell'accordo, questi servizi di streaming non sono autorizzati a trasmettere tutti i contenuti al di fuori degli Stati Uniti. Pertanto, utilizzando una VPN, è possibile modificare l'indirizzo IP del vostro computer portatile e ottenere l'accesso ai molti contenuti non disponibili nel paese di appartenenza.


4. Chiamate telefoniche VOIP sicure

Il VoIP, noto anche come Voice over IP, è probabilmente il modo più economico per effettuare telefonate via Internet. L'aspetto negativo di questi servizi è che gli hacker possono facilmente attaccare ed entrare in questi servizi se conoscono l'architettura di Internet. Tuttavia, se si utilizza un servizio VPN per effettuare una chiamata, essi saranno crittografati con la tecnologia end-to-end. Ciò significa che si dovrebbe avere una grande capacità di decrittazione per hackerare le chiamate. È da notare che se si utilizza una VPN, la velocità di chiamata potrebbe diventare un po 'più lento del solito.


5. Messaggistica sicura

Nel corso degli anni, la comunicazione si è spostata dai messaggi di testo e dalle e-mail ai servizi di messaggi multipiattaforma come WhatsApp, Messenger, Skype, Snapchat e molti altri. È importante capire che non tutti sono criptati. Quando si tratta di WhatsApp, è criptato end-to-end. Ciò significa che non è necessario utilizzare un servizio VPN per proteggere le chat. Tuttavia, non tutte le applicazioni di messaggistica sono criptate. Pertanto, c'è sempre il rischio che i messaggi vengano intercettati e letti. Per tali servizi, è necessario utilizzare una VPN che offra il massimo livello di sicurezza.


6. Google non può tracciare la navigazione

Che piaccia o no, Google sa tutto degli utenti online. Se si usufruisce dei servizi gratuiti di Google, esso in cambio ha tutti i dati. Se non si prendono sul serio le impostazioni sulla privacy e si usa internet con disinvoltura, Google memorizza ogni movimento, ricerca, attività, download. Di conseguenza, a volte le persone si mettono nei guai. Fortunatamente, con un servizio VPN, è possibile nascondere l'IP da Google e schivare tutti i problemi.


7. Shopping online sicuro

Lo shopping è qualcosa che piace a tutti gli utenti online. Tuttavia, si dovrebbe sempre fare attenzione quando si visitano siti e si fanno clic sui link. Oggi, la maggior parte dei siti web sono protetti. Quando si apre un sito web si può vedere l'icona "HTTP", "https" o il simbolo del lucchetto nel browser. Se il sito che state aprendo ha l'icona "https", potete stare certi della sua sicurezza affinché mantenga i dati protetti. Tuttavia non tutti i siti hanno questo sistema, ed è meglio evitare quei siti che hanno solo HTTP.



Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon