Tupac Shakur, all'asta la lettera a Madonna bloccata nel 2017

Daily / News - 12 July 2019 08:00

I dubbi del rapper circondato da ipocrisia.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Centomila dollari, questa l'offerta di partenza all'asta del 2017, per acquistare la lettera del rapper Tupac Shakur a Madonna. Tuttavia, la pop star decise di passare alle vie legali, reclamando il diritto alla privacy, nonostante il suo stardom status.

Madonna album e tour - Immagini

Madonna ottenne dal tribunale newyorchese una cessazione temporanea dell'oggetto messo all'asta. La Corte Suprema di Manhattan, invece, ha dato oggi il via all'asta. Si tratta di una lettera mandata da Tupac a Madonna nel 1995, mentre era in detenzione. Lui ha 24, lei 37. La relazione durerebbe da circa due anni. Madonna stessa lo confermerà nel 2015, durante lo show radiofonico The Howard Stern.


L'asta di Gotta Have Rock And Roll al via il 17 luglio

La lettera ora andrà all'asta il 17 luglio da Gotta Have Rock And Roll. The Rock & Roll Pop Culture Auction l'ha ricevuto da Darlene Lutz, ex amica e collaboratrice stretta dello staff della cantante.

La lettera è di estremo interesse per i fan di Tupac, rivelando una natura gentile risucchiata in un ambiente pericoloso di pregiudizi razziali, invidia e rivalità tra case discografiche. Morirà l'anno successivo in circostanze mai chiarite.

Unsolved The Murders of Tupac & The Notorius B.I.G. è la serie tv (2018) creata da Kyle Long che cerca di far luce investigando sui due omicidi: Tupac fu ucciso a Las Vegas nel settembre del 1996, Notorius B.I.G. nel marzo dell'anno successivo. Di documentari sulla vicenda, sulla presunta rivalità tra i rapper dell'East e West Coast, ne sono stati realizzati diversi.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon