Toronto 2019 biopic Judy, Renee Zellweger 23 minuti di standing ovation

Cinema / News - 11 September 2019 17:30

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Judy biopic - Ventitre minuti di standing ovation, riporta la stampa specializzata statunitense, riservata a Renée Zellweger che interpreta la leggendaria Judy Garland sul grande schermo. Al Toronto International Film Festival non si ricorda un tale tributo, almeno non in tempi recenti. Zellweger stessa si è commossa davanti alla platea esultante.

Film Judy


Judy trama, dal musical al film

Judy è il titolo del biopic diretto dal londinese Rupert Goold (True Story 2015, King Charles III 2017). L'adattamento del musical End of the Rainbow di Peter Quilter racconta l'ultimo complicato periodo della carriera di questo mito hollywoodiano proiettando Zellweger agli Oscar 2020. La sua trasformazione nella Garland lascia il pubblico a bocca aperta re-indirizzando la carriera dell'attrice, oggi nuovamente in ascesa.

Trama - Nell'inverno del 1968, Garland giunge nella Swinging London per una serie di concerti sold out lungo cinque settimane. Sono passati 3 decenni dall'interpretazione di Dorothy nel Mago di Oz: la sua voce è cambiata, ma ha acquistato di intensità drammatica. I preparativi allo show lascia spazio ai ricordi di una vita, l'amore per i tre figli e un quinto marito.


Liza Minelli, figlia maggiore di Garland, ha comunicato tramite il profilo Facebook di non avere mai incontrato o parlato con Zellweger dichiarando di non approvare il progetto cinematografico.

Il film è atteso nelle sale statunitensi il 27 settembre, mentre in quelle italiane arriverà il 19 dicembre.



© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon