Taylor Swift: video indizio su Instagram sul nuovo singolo, la cantante in ospedale per un bimbo malato

Daily / News - 06 August 2014 14:00

Taylor Swift pubblica un video su Instagram, probabilmente è un indizio sul suo nuovo album. La cantante è stata in ospedale ha cantato 'We are never ever getting back together' per il p

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Taylor Swift è misteriosa e su instagram pubblica un video indizio su quello che potrebbe essere la data di uscita del suo nuovo singolo. La cantante è andata in ospedale dal piccolo Jordan, malato di leucemia e ha cantato con lui 'We are never ever getting back together.

\r\n

Instagram. Taylor Swift è misteriosa e sul social network suscita la curiosità dei suoi fan con un indizio che probabilmente riguarda la data di uscita del suo nuovo singolo.

\r\n

Video. Taylor Swift pubblica questo video in cui è in un'ascensore. Si vede il suo dito che pigia su un numero, il numero 18. Si ritiene che il nuovo singolo, tratto dal prossimo album possa uscire proprio il 18 agosto.

\r\n

Ospedale. Taylor Swift si è recata la scorsa domenica in ospedale per fare un regalo speciale. Il video, che è subito diventato virale la mostra insieme a un bambino di nome Jordan.

\r\n

Jordan. Il piccolo, malato di leucemia ha prima scambiato una serie di battute con Taylor Swift raccontandole delle sue passioni e poi la cantante ha preso la chitarra e gli ha cantato una canzone.

\r\n

'We are never ever getting back together' è questo il rano che Taylor Swift ha intonato per il piccolo Jordan che ha cantato insieme a lei. La canzone è tratta dal primo singolo del quarto album della cantante, 'Red'.

\r\n

Cantante. Taylor Swift pubblica il suo primo album in studio nel 2006, il titolo porta il suo nome e vende oltre 5 milioni e mezzo di copie. Nel 2008 raggiunge il successo internazionale con l'album, 'Fearless'. La cantante raggiunge talmente tanti record con i suoi album che nel 2011 viene nominata dalla rivista Billboard "donna dell'anno".

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon