Tales of Arise, la serie di JRPG di Bandai Namco inspirerà un nuovo titolo di punta

Games / News - 06 April 2022 15:10

Tales of Arise, parla il produttore Yusuke Tomiwaza

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

  Tales of Arise, la serie JRPG di successo di Bandai Namco, non avrà un sequel. Lo ha dichiarato il produttore Yusuke Tomiwaza intervistato da Edge Magazine.



Il finale del gioco è soddisfacente così come è stato concepito. Non c'è mai stata l'esigenza di esplorarne la trama in altre direzioni, ha specificato Tomizawa. Tales of Arise ha una precisa identità che non verrà snaturata. Invece lo studio è lanciato verso nuovi e ambiziosi progetti futuri con l'obiettivo di raggiungere un sempre maggiore numero di appassionati. Tale of Arise, in questo senso, fungerà da esempio di solide fondamenta per un nuovo titolo di punta all'avanguardia che ne replichi il successo.

Annunciato da Bandai Namco, nel frattempo, è arrivato anche l'atteso crossover di Tales of Arise e Scarlet Nexus.  In entrambi i giochi sono disponibili accessori aggiuntivi. In Tales of Arise troviamo la Replica di Myoho Murasama, Handmade Hairclip e Baki, più una nuova musica di battaglia dal titolo Opposed Viewpoint. 

In Scarlet Nexus, sono disponibili gli accessori Blazing Sword, Broken Iron Mass e Owlet Doll mentre la colonna sonora è Flame of Hope.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon