Serie Tv Blade Runner 2099, le prime indiscrezioni

Tv / News - 19 September 2022 06:30

Ridley Scott sarà il produttore esecutivo

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Blade Runner, dal cinema allo streaming televisivo

Blade Runner la saga filmica creata dal regista Ridley Scott negli anni Ottanta, interpretato da Harrison Ford e Rutger Hauer, rimasto tra i migliori film di fantascienza mai realizzati, sta per tornare in una nuova narrazione seriale. Se nel 2017 è stata la volta dell’atteso e acclamato sequel cinematografico dal titolo “Blade Runne 2049”, il 2021 è stato l’anno dell’anime Blade Runner: Black Lotus che non ha avuto la stessa fortuna dei capitoli apparsi al cinema ma che ha perorato il mondo dei replicanti apparso per la prima volta al cinema nel 1982, film peraltro ispirato dal romanzo “Il cacciatore di androidi” dello scrittore Philip K. Dick pubblicato nel 1968.

Blade Runner 2099 sarà rilasciato sullo streaming di Amazon Prime Video

C’è curiosità di scoprire la nuova trama della serie televisiva Blade Runner che verrà distribuita da Amazon Prime Video. Nel corso dei due film apparsi al cinema il mondo dei replicanti è stato stravolto, nel primo si nascondevano agli occhi degli umani, perseguitati, con la scena della presa di coscienza di Sean Young e il monologo conclusivo di Rutger Hauer ormai fissati nella memoria degli appassionati. Mentre nel secondo capitolo si possono scorgere i frutti del rapporto passionale sbocciato tra la replicante Rechael (Sean Young) e il cacciatore di replicanti Rick (Harrison Ford), in un contesto in cui i replicanti sono integrati nella società al punto di non sapere a volte se sono realmente domani o intimamente androidi. Amazon ha dato il via alla produzione della serie Tv Blade Runner 2099, sequel seriale della saga apparsa al cinema. Amazon aveva già annunciato la lavorazione di un nuovo capitolo di Blade Runner e ora c’è stato anche l’avvio della produzione. Una notizia attesa dagli appassionati che potranno finalmente vedere la prosecuzione di una narrazione che sembra abbia ancora molto da raccontare. Tra le certezze della nuova serie sembra esserci il ruolo della produzione esecutiva, affidata al regista del primo film Ridley Scott. La trama verrà ambientata con un salto temporale di cinquant’anni rispetto alla narrazione del film Blade Runner 2049. Non resta che attendere le ulteriori notizie sullo sviluppo del progetto Blade Runner, il primo sotto forma di serie televisiva per la saga nata dal romanzo “Il cacciatore di androidi”.

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >