Recensione Batman: Il Cavaliere Oscuro n.1 una nuova storia collegata all'evento Rinascita

Comics / Super Heroes / News - 02 April 2017 11:00

Batman: Il Cavaliere Oscuro n.1 all'interno del fumetto, oltre a due storie tratte da "All-Star Batman", troviamo anche due storie dedicate alla giovane Batgirl. Per Batman questa volta non

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Batman: Il Cavaliere Oscuro n.1 è il nuovo fumetto uscito dopo la rinascita della DC Comics per questo grande supereroe che tutti amano. All’interno dell’albo troviamo “Il mio peggior nemico” e “La ruota maledetta” da All-Star Batman, “Lontano da Burnside” da Batgirl n.1 e “Batgirl e le Birds of Prey: Rinascita n.1”. Tanti autori hanno lavorato ai diversi albi che compongono questa nuova raccolta, partiamo da “All-Star Batman” creato da due grandi nomi come Scott Snyder e John Romita Jr., “Batgirl” è stato creato da Hope Larson e Rafael Albuquerque e infine “Batgirl e le Brids of Prey” scritto e disegnato da Julie Benson, Shawna Benson e Claire Roe.

La trama di questa nuova storia dopo la rinascita della DC vede Batman contrapporsi ad uno dei suoi nemici peggiori, Due Facce. Per tenere al sicuro l’intera città Batman tiene prigioniero Due Facce, ma con una mossa molto astuta il villain riesce a mettere contro al Cavaliere Oscuro tutte le persone che incontrerà sul suo percorso. Con questa mossa ardita vuole far capire a Batman che tutte le persone hanno due facce e la loro parte malvagia è sempre in agguato pronta ad uscire. Batgirl invece si è allontanata da Gotham per riuscire ad incontrare “Volpe Volante” una donna guerriero che negli anni ’40 è stata la combattente più forte del pianeta. Vuole incontrarla per chiederle i segreti della sua forza. Lontano da casa incontra un suo vecchio amico e scopre fin da subito che il loro incontro non è così casuale come aveva pensato. Nell’ultimo fumetto invece Batgirl scopre suo malgrado che qualcuno ha rubato la sua identità e per riuscire a scoprire di più chiede aiuto a Black Canary. Insieme cercheranno almeno per un giorno di tornare ad unire la vecchia banda.

Nel fumetto di "Batman: Il Cavaliere Oscuro" troviamo uno dei cattivi più intriganti per Batman Due Facce, un uomo che con la sua astuzia è riuscito a sapere tutti i segreti più oscuri e nascosti delle persone, di tutte le persone, ed ora ha minacciato di rivelarle se Batman non viene ucciso. Con questa subdola mossa vuole riuscire a far capire al Cavaliere Oscuro che tutte le persone hanno un lato oscuro e che basta far leva sulle corde giuste per tirarlo fuori. Un modo subdolo e terribile per far capire che in realtà tutte le persone sono capaci di uccidere pur di far rimanere nascosti i propri segreti più oscuri e terribili. Questo lato oscuro viene spiegato da Due Faccie a Batman: “…tutti hanno un lato che vogliono nascondere. Un volto che nascondono a te, come al resto del mondo…Più le persone vivono ammassate insieme, più tendono a nascondere la loro vera essenza, e sono costretti a nutrirla in segreto”.

I disegni di Batman in questo bellissimo albo sono stati realizzati da uno dei più grandi nomi del mondo dei comics John Romita Jr. ogni pagina di questi fumetti sono davvero superlativi, un grande lavoro che si nota fin nei dettagli di ogni combattimento. Nei testi ritroviamo la grande bravura del grande Scott Snyder, una storia emozionante ed ogni volta che sfogli una pagina riesci a cogliere il colpo di scena che ti arriva inaspettato.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Batman

Batman Movie, con Robert PattinsonLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon