Recensione Batman di Greg Rucka la storia continua dopo la Terra di Nessuno sempre con RW Edizioni

Comics / Super Heroes / News - 01 July 2017 11:00

Batman di Greg Rucka è il nuovo fumetto che ha pubblicato la RW Edizioni, il primo numero è già uscito mentre per il secondo ci sarà ancora da aspettare. Questo nuovo fumet

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Batman di Greg Rucka si posiziona nel lasso temporale successivo agli eventi della Terra di Nessuno, infatti all’inizio del primo albo troviamo la spiegazione di come si è arrivati fino a questo punto. La RW Edizioni ha già fatto uscire “Batman di Greg Rucka vo.1: Evoluzione”, mentre per il secondo volume “Batman di Greg Rucka vol.2: Ristrutturazione” ci sarà da aspettare ancora qualche tempo.

La trama dei primi due albi della nuova serie di Batman scritta da Greg Rucka racconta la vita di Gotham subito dopo i fatti della Terra di Nessuno. La città dell’Uomo Pipistrello è completamente abbandonata a se stessa, il sindaco di Gotham è appena tornato in città dopo essere scappato e la malavita sta riprendendo le redini degli affari. Ma oltre ai ben noti criminali c’è una nuova donna che si sta facendo strada tra le vie della malavita e il padrone per cui lavora è un vecchio nemico di Batman, Ra’s Al Ghul.

In questo fumetto troviamo la ricostruzione di Gotham City dopo la distruzione da parte di un violento terremoto e dopo essere stata dichiarata terra di nessuno. La città era stata abbandonata, ma ora finalmente comincia la ricostruzione. Come le cose belle anche quelle brutte tornano più forti che mai: sono cinque le fazioni che tentano di prendere il sopravvento sulla malavita della città di Batman, ma una su tutte spicca per la sua destrezza, ed è Whisper, la discepola prediletta di Ra’s Al Ghul. Lei riuscirà con la sua astuzia a prendere tutto quello che vuole.

Batman si trova ad affrontare dei nuovi giocatori nel campo di Gotham City, anche se a manovrare i nuovi arrivati è una sua vecchia conoscenza. Nel primo albo Ra’s Al Ghul si vedrà poco, è quasi una presenza che non vuole entrare a viso scoperto per non far insospettire Batman, il suo scopo è quello di inserire nel mercato illegale di Gotham una nuova droga con effetti devastanti sulla popolazione. Whisper è la nuova cattiva che farà tutto il lavoro per lui, la sua mutazione le permette di far fuori i suoi avversari senza grande fatica aiutata da Abbot.

Il secondo albo si apre con un problema molto grave che affligge la città, il grande contrasto nato tra chi era rimasto a Gotham durante la Terra di Nessuno e chi invece se n’era andato. Chi era rimasto ha perso tutto, casa, soldi, lavoro ed ora si trova disperato e l’unico modo per sopravvivere è combattere per la propria città; dall’altra parte invece troviamo i costruttori, uomini che hanno visto in Gotham un grande potenziale per poter costruire ed arricchirsi. I contrasti si fanno subito violenti e neanche Batman riesce a tenere a freno le persone.

I disegni di questi due albi sono stati fatti da diversi disegnatori, ne troviamo quattro tra il primo e il secondo albo. In “Batman di Greg Rucka vo.1: Evoluzione” abbiamo Shawn Martinbrough e John Watkiss, mentre in “Batman di Greg Rucka vol.2: Ristrutturazione” abbiamo sempre Shawn Martinbrough con inoltre la collaborazione di Phil Hester e William Rosado. I loro disegni sono particolarmente forti, specialmente nel secondo albo durante i contrasti tra cittadini e costruttori, la forza della lotta e della disperazione esce dalle pagine.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Batman

Batman Movie, con Robert PattinsonLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon