Mortal Kombat, il film tratto dal videogioco con Lewis Tan

Games / News - 23 April 2021 10:30

Mortal Kombat esce oggi negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Mortal Kombat (Shingeki no kyojin) è il film action e fantasy che esce oggi negli Stati Uniti, anche in streaming. La trama - tratta dall’omonimo videogioco - vede il combattente della MMA-“arti marziali miste” Cole Young (Lewis Tan) essere ormai sulla strada del declino. 


Assassin's Creed Origins
È braccato dall'assassino del clan Lin-Kuei, Sub-Zero (Joe Taslim), e poiché desidera conoscere le ragioni di questa caccia - per proteggere la sua famiglia - va alla ricerca dei combattenti che sono stati scelti per difendere il Regno della Terra nella battaglia che li oppone alle forze dell'Altro Mondo. Presto, si ritrova al tempio di Lord Raiden, un dio anziano e protettore del regno terrestre, che garantisce rifugio a coloro che portano quel marchio che li contraddistingue.


Mortal Kombat, il cast del film

Nel cast oltre a Lewis Tan (Deadpool 2) e Joe Taslim (la serie tv Warrior) ci sono Josh Lawson (Bombshell - La voce dello scandalo) e Mehcad Brooks (la serie tv Supergirl). La regia è di Simon McQuoid, al suo esordio. La critica ha apprezzato il film soprattutto per la parte action, meno per la trama. Per la rivista Consequence “il ritmo frenetico non è per tutti. Ma per quanto riguarda i poemi epici sulle arti marziali, Mortal Kombat è un brillante spettacolo geek”; per Variety, “fedele al gioco, la violenza è allo stesso tempo creativa in maniera spaventosa e anche gratuita”. 


Per il Los Angeles Times “i dialoghi legnosi e le performance asettiche non sono tanto dei buchi, bensì caratteristiche di una mentalità aziendale che vede la fedeltà all’originale e la narrazione immaginifica come obiettivi che si escludono a vicenda”.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon