Mark Wahlberg, ricorda vite passate nel nuovo film Infinite

Cinema / News - 17 August 2020 10:30

Infinite uscirà nel 2021

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Infinite è il nuovo film sci-fi e thriller in fase di produzione. Un uomo, Evan Michaels (Mark Wahlberg) scopre che le sue allucinazioni sono in realtà visioni di vite passate. In realtà nei secoli lui ha agito come motore di cambiamento nella società. Ora che questi ricordi  lo perseguitato, si unisce ad un'organizzazione per scoprire pericolosi segreti.


La singolarità: dalla scienza alla tecnologia, matematica e sociologia

Infinite, il cast del film

Mark Wahlberg (Spencer Confidential) ha sostituito Chris Evans nel cast. Il film è tratto dal romanzo dell'autore D. Eric Maikranz del 2009, The Reincarnationist Papers. A produrlo è Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian, per una distribuzione Paramount. 


Nel team di attori ci sarà Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo) descritto come "un membro dell'Infinito che ha trovato un modo per fermare il processo di reincarnazione e intende usarlo sulla propria specie"; Dylan O'Brien (Maze Runner: The Death Cure), Sophie Cookson (Kingsman: The Secret Service). la regia è di Antoine Fuqua (I magnifici sette), che è al lavoro a The Equalizer 2. L'uscita nelle sale del film è stata posticipata al 28 maggio 2021 a causa dell'emergenza dovuta al coronavirus.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon