Limitless, la serie tv: sequel del film con Bradley Cooper

Tv / Thriller / News - 17 June 2015 19:19

"Limitless", serie tv sequel dell'omonimo film del 2011, esordirà in settembre sulla CBS con Bradley Cooper e Jake McDorman con una trama fantascientifica: il giovane Brian Finch assu

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Limitless, letteralmente "senza limiti" dall'inglese, è una serie tv statunitense concepita come sequel dell'omonimo film del 2011 con Robert De Niro e Bradley Cooper, per la regia di Neil Burger. A sua volta il lungometraggio aveva tratto ispirazione dal fortunato romanzo "Territori oscuri" di Alan Glynn del 2001. La serie tv esordirà sul canale CBS il 22 settembre negli States, mentre ancora non si hanno date precise sul rilascio nel nostro paese. Come nel film di quattro anni fa, alla regia c'è Neil Burger coadiuvato da Marc Webb, mentre Craig Sweeny sarà lo sceneggiatore.



Trama. La trama di "Limitless" segue una tematica centrale usata più e più volte nella storia della narrativa: quella del fantomatico raggiungimento ottimale delle capacità cerebrali da parte di un soggetto normodotato. Nella fiction è Brian Finch che, grazie al farmaco sperimentale NZT, acquisisce memoria e intelligenza sovrumane che attirano ben presto l'attenzione dell'FBI. Mentre si impegna in una collaborazione coatta coi federali, Finch prende a frequentare il senatore Edward Morra che adopera il medesimo medicinale da molto tempo.

 Sequel. Nel lungometraggio "Limitless" avevamo visto come Finch, oppresso dai problemi di tutti i giorni cui riesce a stento a far fronte, cambia radicalmente in seguito all'assunzione di un farmaco sperimentale, l'NZT-48, grazie al quale le proprie capacità cerebrali si espandono drasticamente. Dopo aver rapidamente preso le redini della propria vita, l'ascesa irresistibile di Finch inizierà ad attrarre l'attenzione di personaggi poco raccomandabili.

 Cast. Il cast della serie vede Jake McDorman, già visto in "Shameless" e in "American" Sniper", nel ruolo del protagonista Brian Finch. Bradley Cooper sarà invece nel ruolo del senatore Eddie Morra, che nel film era di Robert De Niro. Jennifer Carpenter, già in "Dexter" e in "Gone", interpreterà Rebecca Harris mentre la celebre Mary Elizabeth Mastrantonio vestirà i panni di Nasreen ‘Naz’ Pouran e Hill Harper quelli di Boyle.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon