Libri. Once Upon a Time in Hollywood: l’atteso debutto di Quentin Tarantino come autore

Daily / News - 08 July 2021 12:00

Once Upon a Time in Hollywood è il romanzo uscito negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Una novella presentata come esilarante e cruda, edito dalla HarperCollins Publishers. Il romanzo di Tarantino si basa sulla narrazione dell’omonimo film del 2019, con protagonisti Margot Robbie, Dakota Fanning, Brad Pitt e Leonardo DiCaprio.


Film C'era una volta a... Hollywood
Il film viene ambientato sulla fine degli anni d’oro di Hollywood, nel 1969. Adatta dello stesso autore il romanzo è un ripensamento dell’intera storia, con capitoli aggiuntivi e un maggiore approfondimento dei personaggi ripresi nella narrazione. Nel film la trama è caratterizzata da un personaggio di un attore televisivo dalla fama sbiadita che cerca di ottenere successo a Hollywood, nella Los Angeles del 1969.

Libro  Once Upon a Time in Hollywood, la trama

 Attorno a questi ruotano un insieme di personaggi come Sharon Tate, interpretata da Margot Robbie. La Tate era una delle attrici di maggior successo di Hollywood, considerata in rampa di lancia dopo il matrimonio con Roman Polański ma venne assassinata dalla Manson Family, una comunità criminale che operava negli anni Sessanta in California. 


Il romanzo di Tarantino elabora fatti realmente accaduti e personaggi realmente esistiti sullo sfondi di una Hollywood mai vista. “Hollywood 1969 - avresti dovuto esserci”.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon