L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio di Haruki Murakami: il New York Times, la devozione dei lettori

Comics / News - 06 August 2014 16:50

L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio (Einaudi) di Haruki Murakami: l'imminente uscita statunitense.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio (Einaudi) di Haruki Murakami – L'ultimo libro dello scrittore giapponese pubblicato in Italia da maggio, uscirà il 12 agosto negli Stati Uniti: il New York Times commenta l'evento paragonando la devozione dei lettori a quella appartenuta in  passato dai fan di Bob Dylan, o dei Beatles, per l'annuncio di un nuovo album. 

L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio trama - Tsukuru Tazaki è un ingegnere progetta treni, affascinato dalle stazioni ferroviarie fin dall'infanzia, per una compagnia di Tokyo. Ha 36 anni e conduce una vita laboriosa, ma appartata senza amici, a riparo da relazioni durature. Tsukuru, infatti, non ha mai superato l'abbandono degli amici di scuola.
Cinque compagni inseparabili, tre ragazzi e due ragazze, di un liceo pubblico di Nagoya. Tutti contengono nel loro cognome un colore, tranne lui. Con il passaggio all'università, un giorno, inspiegabilmente, i quattro lo allontanano dal gruppo con una telefonata. Il ragazzo pensa al suicidio e cade in depressione senza riuscire a riprendersi. Sedici anni dopo, l'incolore Tsukuru cercherà gli amici di un tempo in cerca di una spiegazione. Rivedrà Akamatsu (Rosso), Oumi (Blu) e Kurono (Nero) che lo informeranno della morte di Shirane (Bianco) rivelandogli il patto segreto suggellato anni prima.

L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio successo - In Giappone il romanzo è uscito il 12 aprile del 2013: nella prima settimana il libro ebbe 8 ristampe per oltre un milione di copie vendute.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon