Gwyneth Paltrow, rottura con Chris Martin, sarà Johanna in Mortdecai

Cinema / News - 26 March 2014 10:08

Gwyneth Paltrow e Chris Martin hanno annunciato la rottura della propria relazione. La coppia, sposata dal 2003, ha chiesto di rispettare la privacy per la propria famiglia e i propri figli. L'attrice

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Gwyneth Paltrow, attrice glamour nota anche per il suo ruolo in "Sliding Doors", non è più la compagna del cantante dei "Coldplay" Chris Martin. La notizia è di quelle destinate a sconvolgere il mondo del gossip.

Chris Martin. La coppia, che ha due figli, Apple di nove anni e Moses di sette, ha annunciato la notizia con un comunicato congiunto sul sito dell'attrice "Goop.com", nel quale i due dichiarano di costituire ancora una famiglia e di essere per molti versi più vicini che mai.

Shakespeare in Love. Gwyneth Paltrow e Chris Martin si erano sposati nel dicembre 2003 in California, primo matrimonio per entrambi. Entrambi erano nel momento di fulgida ascesa delle proprie carriere, la Paltrow nel cinema, Martin nella musica. Prima di lui, l'attrice di "Shakespeare In Love" era stata fidanzata anche con Brad Pitt e con Ben Affleck.

Famiglia. Il comunicato si conclude con l'invito ad essere lasciati in pace in questo momento difficile in quanto il loro desiderio è quello di concentrarsi sulla loro famiglia e sul crescere i due figli anche da genitori separati. Una preghiera che difficilmente sarà rispettata per la visibilità dei due vip.

Mortdecai. Gwyneth Paltrow sta terminando le riprese di "Mortdecai" di David Koepp, con Johnny Depp, Olivia Munn e Ewan McGregor. Si tratta della storia di un mercante di opere d'arte in cerca di un'opera collegata con un gran quantitativo di oro sequestrato dai nazisti.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon