Golden Globes 2017, i premi per la TV: dal trionfo di 'The Night Manager' alla delusione di 'Westworld'

Tv / News - 09 January 2017 12:15

La 74a edizione dei Golden Globe Awards: i premi assegnati nell'ambito televisivo.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La 74a edizione dei Golden Globe Awards si è svolta al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California, l'8 gennaio 2017. 

I premi assegnati nell'ambito televisivo hanno confermato il valore artistico di numerose fiction, come "The Crown" e "The Night Manager", deludendo le aspettative di produzioni seriali di grande successo internazionale, come "Westworld" e "The Night Of"


Il Golden Globe Award per la miglior serie televisiva drammatica è andato a "The Crown", interpretata dall'attrice inglese Claire Foy, premiata con il Golden Globe per la miglior attrice in una serie televisiva drammatica. 

\r\n

Grazie alla sua interpretazione del ruolo di Billy McBride in "Goliath", l'attore statunitense Billy Bob Thornton ha ricevuto il Golden Globe Awards per il miglior attore in una serie televisiva drammatica. 

Ad "Atlanta" è stato assegnato il Golden Globe per la miglior serie televisiva - Musical o comedy. Il protagonista e creatore della comedy-drama Donald Glover è stato premiato con il Golden Globe Award per il miglior attore in una serie televisiva - Musical o comedy. 

All'attrice statunitense Tracee Ellis Ross, protagonista femminile di "Black-ish", è stato consegnato il Golden Globe Award per la miglior attrice in una serie televisiva - Musical o comedy. 

L'atteso Golden Globe per la miglior miniserie o film per la tv è stato assegnato a "The People v. O. J. Simpson: American Crime Story". La protagonista femminile della prima stagione della serie antologica Sarah Paulson è stata premiata con il Golden Globe Award per la miglior attrice in una miniserie o film per la tv. 

Il cast dell'acclamata miniserie televisiva britannica "The Night Manager" ha conquistato tre premi, vincendo la concorrenza di produzioni come "The Night Of", "Il Trono di Spade" e "Westworld". Il protagonita principale Tom Hiddleston, interprete del personaggio di Jonathan Pine, ha ritirato il Golden Globe Award per il miglior attore in una miniserie o film per la tv. Hugh Laurie ha dato forma all'antagonista Richard Onslow Roper, ruolo che gli è valso il Golden Globe Award per il miglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film per la tv. Grazie al suo ruolo di Angela Burr, l'attrice britannica Olivia Colman ha ricevuto il Golden Globe Award per la miglior attrice non protagonista in una serie, miniserie o film per la tv. 

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Westworld Dove tutto è concesso

Westworld - Dove tutto è concesso. Terza stagione.Leggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon