Giuseppe Fiorello protagonista di L'Angelo di Sarajevo e Mille volte addio

Tv / News - 15 January 2015 13:30

L'attore Beppe Fiorello sarà il giornalista inviato Rai Franco Di Mare nella mini fiction L'Angelo di Sarajevo

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Serie tv L’Angelo di Sarajevo. Martedì e mercoledì prossimo sarà trasmessa su Rai Uno in prima tv la miniserie drammatica in due puntate 'L'Angelo di Sarajevo', diretta da Enzo Monteleone con Beppe Fiorello.

\r\n

L’Angelo di Sarajevo Giuseppe Fiorello scopre la paternità. L’attore veste i panni di un giornalista inviato a Sarajevo nel 1992, durante la guerra serbo-bosniaca e del suo incontro in un orfanotrofio con una bimba di dieci che diventerà sua figlia. Quello interpretato da Fiorello non è un giornalista inventato dagli sceneggiatori, bensì l'inviato Rai Franco Di Mare, al cui romanzo autobiografico 'Non chiedere perché' è ispirata questa fiction.
Il film tv raconnta con intensità una grande storia d’amore e di sofferenza, in cui la solidarietà per le vittime della guerra e la volgia di paternità si intrecciamo dando vita ad un prodotto eccellente per il piccolo: "Con Beppe ormai abbiamo un rapporto che va oltre quello con l'attore e che contempla anche l'individuazione di storie", spiega Andreatta, Direttore di Rai Fiction. "Ed è stato lui a portarmi questa storia con il produttore Roberto Sessa di Pico Media. Una storia intensa tra guerra e paternità a cui teniamo particolarmente anche perché è stata scritta da un giornalista della Rai", aggiunge Andreatta.

\r\n

Giuseppe Fiorello Paolo Borellino. Beppe Fiorello ha inoltre avuto l’onore di portare in scena Paolo Borsellino con il film Mille volte addio, le cui riprese sono iniziate il 6 ottobre 2014. Il film, diretto da Fiorella Infascelli (figlia del produttore Carlo Infascelli) e prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci in collaborazione con Rai Cinema , vede protagonista inoltre Massimo Popolizio nei panni di Giovanni Falcone.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon