Film più visti della settimana: l’action ‘Vanguard’ con Jackie Chan è la novità

Cinema / News - 24 November 2020 10:30

La classifica dei film più visti negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 20 al 22 novembre 2020 conferma al primo posto la comedy-horror Freaky (5,653,445 dollari, guarda le immagini) con Vince Vaughn, Kathryn Newton: una liceale scambia il corpo con un serial killer squilibrato, e scopre di avere meno di 24 ore prima che il mutamento diventi permanente (leggi la classifica precedente).


I migliori Mediapad e Tablet PC

‘The War with Grandpa - Nonno questa volta è guerra’ e 'Let Him Go'

Al secondo risale di una posizione The War with Grandpa (Nonno questa volta è guerra, 16,196,728 dollari): il nonno Ed (Robert de Niro) abita ormai nella camera del nipotino Peter, ma il giovane in ogni maniera tenta di mandarlo via. Al terzo posto scende Let Him Go (7,943,440, guarda le immagini): lo sceriffo in pensione George Blackledge (Kevin Costner) e sua moglie Margaret (Diane Lane) - dopo la perdita del figlio - lasciano il ranch nel Montana per ottenere l’affidamento del giovane nipote, sotto la tutela di una famiglia matriarcale guidata dalla spietata Blanche Weboy.  

‘Come Play’ e ‘The Santa Clause’

Al quarto resta Come Play (Larry, 8,067,170 dollari, guarda le immagini), dove un mostro di nome Larry si materializza attraverso tablet e smartphone, prendendo di mira il giovane e solitario Oliver. 


Al quinto c’è la riedizione del film Disney del 1995 The Santa Clause (461,000 dollari): quando un uomo fa cadere inavvertitamente Babbo Natale dal suo tetto la vigilia di Natale, si ritrova reclutato per prendere il suo posto.

Per trovare una novità occorre arrivare al settimo posto con Vanguard (400,000 dollari): la compagnia di sicurezza segreta Vanguard è l'ultima speranza di sopravvivenza per un contabile (Jackie Chan), dopo che è stato preso di mira dall'organizzazione mercenaria più letale del mondo.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon