Anticipazioni trame Il segreto, 15-21 aprile: qualcuno avvelena le acque di Las Lagunas

Tv / News - 10 April 2019 06:30

La soap opera Il segreto va in onda su Canale 5.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Le trame della soap opera Il segreto (El secreto de Puento Vuejo) dal 15 al 21 aprile 2019 - in onda su Canale 5 e Rete 4 - vedono Raimundo  che ha imposto a Julieta e Saul di abbandonare la villa. Inoltre il direttore di banca non è d’accordo ad erogare il prestito a Isaac - il quale confessa a Matias di pensare spesso a Elsa. Fernando minaccia Saul, mentre Prudencio insiste che ha bisogno che i due restino fino a quando non riceverà i documenti (eggi le anticipazioni dall'8 al 14 aprile).


Soap opera Il segreto

Antolina (Maria Lima) ovviamente non accetterà che il prestito non venga erogato, e si presenta nell'ufficio del direttore della banca ricattandolo: l’uomo cede, e confida ad Isaac che il prestito è stato elargito grazie a lei. Così Isaac ringrazia la moglie, lei cerca ancora di sedurlo ma lui non la vuole. La donna cerca di coinvolgerlo nella sua gravidanza - che lei sta camuffando - ma Isaac (Ibrahim Al Shami) non pare entusiasta. Infatti quando Elsa (Alejandra Meco) torna la situazione di preannuncia inattesa. 


Il ritorno di Elsa a Puente Viejo

Elsa spiega a Consuelo di essere  tornata a Puente Viejo perché suo fratello ha sperperato la fortuna di famiglia: si prefigge di trovare un lavoro. Intanto Isaac confessa a Matías i suoi veri sentimenti per Elsa. Antolina visita Marcela e minaccia direttamente Elsa, intenzionata a  sbarazzarsi di quella intromissione.


Maria spiega la sua reazione contro Gonzalo, considerandolo un cattivo marito che non ha fatto altro che cercare altre donne: incontra anche i giovani che vivono a La Casona.


© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale Il Segreto

Il Segreto: interviste, news, recensioni, gallery, immagini del cast, protagonisti e approfondimenti sulla soap opera.Leggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon