Baciami Stupido - Kiss Me, Stupid

Cinema / News - 21 October 2008 20:45

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Un compositore che vive in una sperduta cittadina vorrebbe sfondare nel campo della musica.

Nonostante vari tentativi non raggiunge i risultati sperati ma la fortuna sembra venirgli incontro quando un famoso cantante si trova per caso a passare nel paese. Così l\'autore musicale con l\'aiuto di un compare, escogita un piano per far si che il noto personaggio possa lanciare la sua canzone. Fa passare una meretrice per sua moglie con il fine di ammaliare il cantante e fargli concludere il contratto della sua vita. Quando i due stanno per concludere il musicista sbatte fuori di casa il cantante perché offeso dalle avance subite dalla finta moglie. Fiero così di aver salvato il suo onore e la dignita della donna, spingerà inconsapevolmente il cantante tra le braccia della finta prostituta che in realtà è la sua vera moglie.

Commedia sapientemente cinica con la quale Wilder vuole criticare il perbenismo della società in cui vive. Emblematico il finale,  dove il protagonista rimane interdetto tra una finta moglie che lascia il paese a bordo di una decappottabile e quella vera che lo centra con la battuta, scelta come titolo del film,:\" Baciami stupido!\".

 

Regia: Billy Wilder; soggetto: Anna Bonacci; sceneggiatura: B. Wilder e IAL Diamond; fotografia: J. La Shelle; scenegrofia: R Luthardt e E, G. Boyle; musica: A. Prévin; attori: Dean Martin, Kim Novak, Ray Walston, Felicia Farr, Cliff Osmond; produzione: B. Wilder; durata: 130\'; genere: Commedia. USA 1964

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon