Le Cronache Di Narnia - Il Viaggio Del Veliero. Spettacolo Emozionante

Cinema / News - 17 December 2010 07:20

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Esci dal matiné domenicale come fossi uno dei protagonisti fantastici del paese di Narnia, come un bambino insomma.

Il terzo libro del ciclo di Narnia di C.S. Lewis e la rappresentazione cinematografica in uscita nelle sale itaiiane il 17 dicembre, mandano ancora una volta avanti i bambini come protagonisti del loro presente e del loro futuro, in lotta contro il male come nei sogni più bui e nei finali più premiati.

La storia riprende dall'ultimo viaggio intrapreso da Lucy ed Edmund senza gli adulti stavolta, divenuti rispettivamente regina e re di Narnia. I due si trovano a Cambridge ospiti sgraditi di parenti, quando si aprono all'improvviso le acque del regno di Narnia direttamente da un quadro di un veliero che prende vita e che trascina tutti (cugino Eustace Scrubb compreso) nelle acque profonde .

Insieme al principe Caspian che nel frattempo ha sostituito nel ruolo di Re, Edmund "il giusto", dovranno ritrovare sette lord scomparsi per poter sconfiggere il male. Il gran leone Aslan, la cui voce è prestata da Liam Neeson, una sorta di angelo custode della compagnia, corre in loro soccorso contro le tentazioni che  concorrono ad aumentare le difficoltà già forti.

Lo scettico Eustace, nel corso dell'avventura, compila un diario in cui si fa beffe dell'equipaggio e lo usa come riparo dalla realtà piuttosto noiosa e misera in cui aveva vissuto sino ad allora, e in un certo senso la sua àncora psicologica.

Topi parlanti, guerrieri metà uomo e metà bestia e trasformazioni al ritmo dell'avventura che avanza. Tutto questo ha fatto annichilire e divertire i bambini presenti all'anteprima e sicuramente conquisteranno tutti gli altri. Tanto più che il film esce per la prima volta in 3D in modo che visioni, sensazioni ed emozioni siano tutte amplificate.

Il regista Michael Apted ha sostituito in corsa Andrew Adamson e d'accordo con lui, che ha curato la produzione, hanno deciso di girare il film alla Playas de Rosaritonel nel sud della California al confine con il Messico, ambientando quindi le riprese in mare nella stessa vasca gigantesca usata per girare il film Titanic di James Cameron, Master and Commander - Sfida ai confini del mare.

Orgoglio nostrano della ciurma che ha realizzato il film è il direttore della fotografia Dante Spinotti, già direttore della fotografia per L.A Confidential, Nell, Il Segreto del Bosco Vecchio, X-Men III, Heat, L'ultimo dei Mohicani e molti, molti altri.

Probabilmente certe scelte, come quella di prevenire i gusti dei fan contemporanei rapiti dai social network e dal calo di spettatori che il ciclo precedente aveva ottenuto con Il Principe Caspian, hanno spinto il regista e i produttori a scegliere dicembre come mese di distribuzione mondiale vicina alle feste natalizie.

Ma al di là delle scelte di marketing, il film merita l'attenzione di adulti e bambini per gli effetti, la storia e le emozioni che suscita.

LE CRONACHE DI NARNIA: IL VIAGGIO DEL VELIERO (The Chronicles of Narnia: The Voyage of the Dawn Treader). Regia: Michael Apted. Soggetto: C.S. Lewis (Libro). Sceneggiatura: Christopher Markus, Stephen McFeely, Steven Knight, Michael Petroni, Richard LaGravenese. Attori: Ben Barnes, Skandar Keynes, Georgie Henley, Will Poulter, William Moseley, Anna Popplewell, Tilda Swinton. Musiche: Harry Gregson-Williams, David Arnold. Produttore: Mark Johnson, Philip Steuer, Andrew Adamson, Perry Moore, Douglas Gresham, Walden Media. Paese: Regno Unito. Anno: 2010. Durata: 115. Genere: avventura, fantasy. Distribuzione: 20th Century Fox. Site: http://www.narnia.com/it/

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon