Michael Jackson onorato dal Cirque du Soleil e accusato di 15 anni di molestie da 24 bambini

Daily / News - 30 June 2013 21:57

A quattro anni dalla sua scomparsa nuovo fango viene gettato addosso alla memoria di Michael Jackson: Il Sunday\'s People rivela che il re del Pop avrebbe comprato per 35 milioni di dollari il silenzi

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Sembra proprio che Michael Jackson non trovi pace neanche dopo la morte. Trascorsi già quattro anni dalla sua scomparsa (avvenuta il 25 giugno del 2009) sono pronte a colpirlo nuove infamanti accuse. Il "Sunday's People" rivela che il re del Pop avrebbe comprato per 35 milioni di dollari il silenzio di 24 minori dei quali avrebbe abusato in 15 anni. Le rivelazioni che arrivano dal tabloid britannico fanno riferimento a documenti riservati dell'Fbi, cui il giornale ha avuto accesso ma che non sono mai stati resi pubblici.

Dai documenti emerge un ritratto sconvolgente di Jackson, ovvero un cacciatore senza scrupoli di bambini, pronto ad adescarne uno in ogni situazione per poi sborsare una montagna di dollari per comprare il loro silenzio. Stando a quello che dicono \"le carte\", gli abusi sarebbero iniziati nel 1989 a Neverland, la tenuta del cantante e sarebbero continuati per tutti gli anni \'90. Michael sarebbe restato in compagnia dei bambini, guardando film hard con loro e toccandoli nelle parti intime. L'Fbi conosceva la verità su Jackson già nel 2002, quando cominciò a indagare su Anthony Pellicano, il detective delle star assunto da Jackson per annacquare le accuse di pedofilia contro di lui. Tra i documenti sequestrati a Pellicano alcuni riguardavano lo stesso Jackson e provavano chiaramente le accuse di pedofilia. Ma come mai questi importanti documenti non sono mai stati trasmessi ai pubblici ministeri che nel 2005 tentarono in tutti i modi di inchiodare Jackson nel controverso processo per molestie sessuali?

E come mai vengono fuori solo adesso, quando ormai la pop star non ha più modo di difendersi e provare la sua innocenza?

Sembra proprio che la vita di Michael sia un pozzo senza fondo in cui tutti possono attingere soldi e ci sarà sempre qualcuno con il dito puntato contro Jackson.

Ma fortunatamente sono più numerosi i fans di Jacko che i suoi diffamatori. E per ricordarlo e onorare il defunto re del Pop proprio ieri a Las Vegas il nuovo Cirque du Soleil gli ha dedicato lo spettacolo d\'apertura intitolato "Michael Jackson ONE".

A presenziare la serata c\'era la matriarca della celebre famiglia Katherine Jackson, che è arrivato con i figli di Michael Jackson, Prince Michael Jackson e Blanket Jackson.

Grande assente alla prémiere è stata Paris Jackson, la "Billy Jean" di 15 anni, figlia del cantante, che è ancora ricoverata in ospedale dopo aver tentato il suicidio all'inizio di questo mese tagliandosi i polsi.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon