Tony Awards 67, Tracy Letts miglior attore e Cyndi Lauper asso piglia tutto

Tv / News - 11 June 2013 10:02

La sessantasettesima edizione dei maggiori premi del teatro americano ha visto prevalere l'operetta “Kinky Boots” con sei trofei, ma il principe della serata, tenutasi domenica scorsa a New York, è st

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Tony Awards 67.  Alla cerimonia 2013, svoltasi domenica 9 giugno a New York, ha trionfato una raggiante Cyndi Lauper con il musical “Kinky Boots” (“Decisamente Diversi”) di cui risulta autrice e produttrice. L'operetta consiste in un riuscitissimo adattamento dell'omonima commedia brillante del 2005 che ha segnato l'esordio alla regia del britannico Julian Jarrold. La storia, ambientata nella grigia provincia a nord di Londra, è quella di Charlie Price, il quale eredita dal padre un'azienda di calzature sull'orlo del fallimento. S'imbatte in una prorompente drag queen che gli dà l'idea giusta per salvare il business di famiglia: fabbricare scarpe per maschi che si vestono da donna, ossia con tacchi - anche a spillo - che possano reggere il peso di un uomo.

\r\n

Nella prosa è stato incoronato miglior attore Tracy Letts in “Chi ha paura di Virginia Woolf?”, già vincitore nel 2008 del Pulitzer Prize for Drama con la pièce “August: Osage County”. Ha sconfitto il grande Tom Hanks, che aveva debuttato quest'anno a  Broadway in “Lucky Guy”. Il  presentatore Neil Patrick Harris, per parte sua, è stato encomiabile nelle proprie funzioni di padrone di casa: ha saputo coinvolgere ed entusiasmare la platea con sagacia, humour, verve, canzoni e balletti, in un turbine di divertimento elettrizzante capace di determinare una serata memorabile.

I Tony Awards rappresentano i più importanti riconoscimenti del teatro americano, in cui vengono premiate le opere originali, i revival ed i musical. Equivalgono agli Oscar nel cinema, ai Grammy Awards nel mondo della musica, agli Emmy per la televisione, al Premio Laurence Olivier nel Regno Unito ed al Premio Molière in Francia. La cerimonia di premiazione 2013 si è svolta presso la Radio City Music Hall ed ha visto la partecipazione di moltissime star, tra cui una Scarlett Johanson insolitamente imbronciata.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon