Suits: in arrivo la seconda stagione

Tv / News - 25 February 2013 06:03

Contano più le apparenza o la preparazione per avere successo? Bisogna essere dotati di spirito di mediazione o di una buona dose di cinismo? Le risposte saranno svelate nella seconda serie di Suits,

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Grande attesa negli Stati Uniti per l'arrivo della seconda stagione di 16 episodi della serei tv Suits sul canale NBC, legal drama in cui le apparenze contano più dei dati di fatto e il cui cinismo dei protagonisti farebbe arrossire l'impudente Dr Huose.

\r\n

La serie, creata da Aaron Korsh e trasmessa in prima visione in Patria dalla rete Network dal 23 giugno 2011 (mentre da noi ha debuttato sul canale pay Joi dal 10 marzo 2012) ha come protagonista Mike Ross, giovane estremamente intelligente e dotato di una memoria prodigiosa con il sogno di diventare avvocato, che purtroppo si infrange quando viene espulso dal college. Il rinomato avvocato di New York Harvey Specter ha appena ricevuto un'importante promozione, ma è obbligato dal suo studio ad assumere un giovane associato. Ed ecco che avviene l'incontro fortuito con Mike, che ha finalmente modo di mostrare tutta la sua competenza ed intelligenza, doti che convincono Harvey ad assumerlo nonostante non si sia mai laureato ad Harvard e non sia nemmeno un vero avvocato.

\r\n

La prima serie di Suits è stata molto apprezzata sia dalla critica che dal pubblico; merito dell'originalità della sceneggiatura e del ritmo incalzante dei dialoghi, caratteristiche che fanno allontanare la serie dalle solite e ormai abusate fiction tv con protagonisti ingessati e rigidi avvocati, donandogli nuovo vigore e una sferzata di creaività e brio.

\r\n

E visto che Suits porta a casa degli ottimi risultati, sceneggiatori e produttori sono stati ben lieti di rinnovare la serie per una terza stagione sempre da 16 episodi.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon