Cosa aspettarsi quando si aspetta - Un buon cast fa sempre un buon film?

Cinema / News - 30 August 2012 07:40

Da film come Capodanno a New York ad Appuntamento con l'amore intuiamo che non sempre un cast fatto di stelle è garanzia di qualità. Cosa aspettarsi quando si aspetta sarà l'eccezione?

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il 7 settembre distribuito dalla Universal uscirà nelle sale italiane la commedia statunitense Cosa aspettarsi quando si aspetta, diretta da Kirk Jones e adattamento cinematografico dell'omonima guida best seller di Heidi Murkoff e Sharon Mazel. Indiscutibile specchietto per le allodole di questo film è il cast ricco di nomi noti e importanti del grande schermo come Cameron Diaz, Jennifer Lopez, Elizabeth Banks, Chris Rock, Anna Kendrick, Dennis Quaid e tanti altri.

Se da un lato la notorietà degli interpreti coinvolti è elemento rassicurante per un pubblico medio che ritrova volti e professionalità conosciuti in film validi, dall'altro questo non è sempre garanzia di alta qualità del prodotto. Ne sono un esempio due film degli anni scorsi che hanno puntato tutto su un nutrito cast di stelle non supportato da una solida sceneggiatura. Parliamo delle commedie romantiche Appuntamento con l'amore del 2010 diretto da Garry Marshall in cui la storia ruota attorno a ben dieci differenti storie ambientate a Los Angeles il giorno di San Valentino e Capodanno a New York del 2011 diretto dallo stesso regista e ambientato a New York alla vigilia di Capodanno con diversi personaggi che, attendendo il nuovo anno, affrontano nuove avventure e tentano di rimediare a vecchi errori accanto agli amici e ai propri cari.

Con star del calibro di Halle Berry, Jessica Biel, Jon Bon Jovi, Robert De Niro, Zac Efron, Ashton Kutcher, Sarah Jessica Parker, Michelle Pfeiffer, Hilary Swank e tanti altri, Capodanno a New York uscì a ridosso del Natale puntando ad attrarre il grosso pubblico con questi nomi noti ma ottenendo i duri commenti di una critica che si domandò come fosse stato possibile raccogliere più di due dozzine di stelle del cinema e non trovare nulla di interessante da fare per nessuna di esse. La critica sottolineò anche come la lunghezza del cast non avesse consentito di approfondire nessuna delle storie narrate. Quanto a critiche, stessa sorte è toccata alla commedia Appuntamento con l'amore, vero e proprio prodotto di marketing con tanto di uscita nel giorno di San Valentino al quale è stato dato del film commerciale, banale, superficiale e piattamente sdolcinato.

Per quanto riguarda Casa aspettarsi quando si aspetta possiamo solo attendere di vederlo per sapere se sarà l'eccezione che conferma la regola, con la speranza che segua la scia di un altro film corale e dall'attraente cast ma che si è rivelato in passato un buon film supportato da una degna sceneggiatura: Love Actually -L'amore davvero che, con l'apparenza di una commedia romantica commerciale, è riuscito ad essere più di questo e a conquistare anche la critica oltre ad una grossa fetta di pubblico.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon