Recensione Lie To Me 3 - A prova di menzogna

Tv / News - 21 March 2011 20:00

Torna per la terza stagione il Dr. Lightman con nuovi appassionanti casi da risolvere con lo studio della comunicazione non verbale. Attraverso l'analisi di riflessi involontari nel corpo o la voce, s

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Torna su FOX (canale 111 di Sky) a partire dal 14 marzo 2011 ogni lunedì alle 21:00, il più infallibile rivelatore di bugie, il Dottor Cal Lightman (Tim Roth, L’incredibile Hulk, Pulp Fiction, Le Iene).

In questa stagione non mancano le novità, a cominciare dall’uscita dal cast dell’agente Ben Reynolds (Mekhi Phifer, E.R. 8 Mile). A sostituirlo sarà il detective Sharon Wallowski (Monique Gabriela Curnen, Il cavaliere Oscuro, Sons of Anarchy) che sin dal primo episodio affiancherà Lightman nella risoluzione dei casi.

La serie, ispirata agli specialisti che supportano le varie unità investigative della polizia americana, racconta e si racconta nella risoluzione di casi attraverso l'analisi di riflessi involontari nel corpo, nel volto o nella voce degli indagati. La trama racconta le vicende del Dr. Lightman, ex agente di polizia con lo speciale dono di infallibile smascheratore di inganni e menzogne. La tecnica è sicuramente la sapiente applicazione dello studio della sociologia della comunicazione non verbale. Microespressioni del volto, movimenti involontari, gestualità ma anche un'infinita serie di dettagli che normalmente avvengono tra due o più persone che parlano, sono ignorati o al massimo recepiti a livello inconscio. Abilità di Cal Lightman è proprio, attraverso questa scienza, portare alla luce aspetti della comunicazione non da tutti percepibili. Purtroppo nella realtà non è tutto così semplice; e di certo i tribunali non accetterebbero come uniche prove incriminanti, l’analisi della comunicazione non verbale. Resta in ogni modo divertente l’immedesimarsi in Cal e sfidarlo sui tempi, cercando di scoprire il colpevole.

Nel cast ritroviamo anche il ricercatore capo Eli Loker (Brendan Hines, The Middleman, Terminator: The Sarah Connor Chronicles), l’istintiva e talentuosa Ria Torres (Monica Raymund, Law & Order SVU) e la collega e amica di Lightman, Gillian (Kelli Williams, Criminal Intent, Medical Investigation).

La serie, creata da Samuel Baum (The Evidence), è prodotta da Imagine Television e Twentieth Century Fox Television e ha tra i produttori esecutivi Brian Grazer (A Beautiful Mind, Frost/Nixon), Alexander Cary (The Riches), David Graziano (Medical Investigation), Dan Sackheim (Dottor House Medical Division), Vahan Moosekian (The Guardian).

Il Dottor Paul Ekman è, invece, il consulente scientifico della serie.

 

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >