Ferragamo In

Cinema / News - 04 February 2009 16:43

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Per tutti quelli che hanno amato il film Australia c\'è una bella novità. A Firenze l\' 8 Gennaio è stata inaugurata la mostra \"Australia, Behind the scenes\", all\'interno del Museo Salvatore Ferragamo che si protrarrà fino alla fine di Marzo 2009 con orario di apertura dalle 10:00 alle 18:00 tutti i giorni dal Lunedì alla Domenica, ad eccezione del Martedì. Cosa lega la nota casa di moda con la pellicola prodotta dalla Twentieth Century Fox?

Ebbene, le splendide calzature dei protagonisti di Australia sono proprio targate Salvatore Ferragamo. Chi, vedendo il film, non ha notato le splendide scarpe inizio secolo indossate da Nicole Kidman? La notissima casa deve molto del suo successo al cinema di inizio Novecento, avendo fatto innamorare molte dive di Hollywood, ed è stata coinvolta nella produzione sia in virtù della sua straordinaria esperienza in grandi progetti cinematografici, che prosegue ininterrottamente dagli anni Venti, che per il suo background stilistico particolarmente vicino alle atmosfere del film.

Il team di stilisti, coordinato da James Ferragamo, direttore della Divisione Accessori Donna e nipote del fondatore del marchio, ha lavorato a stretto contatto con il regista Baz Luhrmann e Catherine Martin, una delle costumiste più note di Hollywood, vincitrice di due Academie Awards per il film Mouline Rouge! (costumi e direzione artistica) e di una nomination per la direzione artistica di Romeo + Juliet.Nella preparazione di questo progetto la Salvatore Ferragamo ha attinto dai suoi archivi colori, materiali e decori originali dell\'epoca, ha visionato modelli creati negli anni Trenta e Quaranta per nobildonne somiglianti al personaggio di Lady Ashley e ha realizzato in modo totalmente artigianale un ricco guardaroba di calzature di scena che sono un capolavoro di storia del costume. Tra i modelli esposti alla mostra c\'è il sandalo da sera nell\'intensa nuance di rosso, caratteristica del marchio, che Lady Ashley indossa nella scena del Ballo del Governatore, ispirato ad un fortunato modello degli anni Quaranta, la zeppa con fiocco che compare in alcune riprese a Faraway Banks che si ispira ad un modello di scarpa disegnata da Salvatore Ferragamo per Katherine Epburn, e, infine, gli stivali che il personaggio di Nicole Kidman indossa nelle lunghe cavalcate che sono ispirati alle prime creazioni per il cinema del fondatore, i riding boot del film The covered Wagon di James Cruze. In occasione dell\'uscita mondiale di Australia, il sandalo in velluto rosso icona del film sarà disponibile in edizione limitata in tutti i negozi Ferragamo, con un packaging dedicato e un certificato di autenticità che ne illustra la storia e la lavorazione artigianale. All\'interno della mostra sarà possibile ammirare anche alcuni costumi realizzati per la Kidman.

info: www.salvatoreferragamo.it

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon