Calendario Pirelli 2010. Foto Coraggiose Come Non Mai

Daily / News - 21 November 2009 18:13

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Ci sarà un motivo per cui il Calendario Pirelli arriva alla 37 edizione, e se la presentazione avviene a Londra in anteprima mondiale. The Call quest'anno è ambientato in Brasile, sulle spiagge bianche di Trancoso. Il fotografo che ha immortalato le bellezze è Terry Richardson: non poteva che essere entusiasta Marco Tronchetti Provera, presidente della Pirelli.

"Come dico ogni anno questo è il miglior calendario, Richardson il miglior fotografo e le ragazze sono le piu belle di sempre. Sta poi a voi giudi

care", ha detto Provera durante la presentazione. Le immagini sono 30: in esse elementi naturali e a

rtificiali si legano con la bellezza femminea. Il gallo, la sciabola, i getti d'acqua e i vecchi copertoni scandiscono il tempo e il racconto.

Ogni modella ha posato per non meno di duemila scatti, avvolta nel fango, strabuzzante da un vecchio copertone, emergente dalla sabbia, fino ad osare l'inusitato. Un tubo da giardinaggio esplode acqua in faccia a una modella passandole tra i seni nudi, un'altra modella lecca la cresta di un gallo costretto tra le sue braccia

Le modelle scelte per il famosissimo calendario sono le australiane Catherine McNeil, Abbey Lee Kershaw e Miranda Kerr (fidanzata dell'attore Orlando Bloom), l'ungherese Eniko Mihalik, l'olandese Marloes Horst, le britanniche Lily Cole, Daisy Lowe, Rosie Huntington, la serba Georgina Stojiljtoric e le brasiliane Gracie Carvalho e Ana Beatriz Barros. Negli anni passati, posarono Naomi Campbell, Eva Riccobono, Kate Moss, Eva Herzigova, Laetitia Casta fino a Milla Jovovich, Heidi Klum, Naomi Watts, Jennifer Lopez, Monica Bellucci e Penelope Cruz.

Le copie sono limitate, gli eletti che le acciufferanno esigui. Non certamente i camionisti.

Tutte le foto su http://www.pirellical.com/

 

 

 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon