Xbox Game Pass: i giochi di fine febbraio 2021

Games / Editoriali - 23 February 2021 14:00

Dirt 5, Elite Dangerous e Wreckfest

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La seconda metà di febbraio propone una lineup di assoluto valore, un ulteriore step per l’inizio del 2021, partito con il botto per quanto riguarda Xbox Game Pass. Dopo l’arrivo a gennaio di The Medium, prima esclusiva next gen di Series X|S, il servizio in abbonamento di Microsoft si arricchisce con uno dei primi titoli di lancio delle nuove console, ovvero Dirt 5, insieme a Pillars of Eternity II, Wreckfest, Elite Dangerous e Killer Black Queen.

DiRT 5
Dirt 5 è un arcade di guida divertente e coreografico, spettacolare nelle gare e nella filosofia alla base della produzione, che punta alle derapate, sportellate e a un ritmo veloce e adrenalinico. Il gioco si ispira, rimanendo in ambito Microsoft, alle dinamiche di guida della serie Forza Horizon, tra colori sgargianti e gare dalla diversa tipologia, che abbracciano gare su circuito, sterrato, rally ed eventi particolari. Il gioco sfrutta le caratteristiche delle console di nuova generazione, arrivando ai 4K nativi su Series X e 120 frame al secondo.

Pillars of Eternity II: Deadfire è il seguito di uno dei migliori cRPG della scorsa generazione, basato sulle meccaniche di Dungeons & Dragons. Il gioco, molto classico nel gameplay, riprende tanto dell’universo fantasy dei giochi da tavolo, con un combat system profondo e stratificato e una pletora di bivi e decisioni da prendere, sintetizzate in varie possibilità testuali. Il seguito amplia la portata del primo episodio, puntando sempre forte sulla componente narrativa e ruolistica, per un GDR ricco di scelte e soluzioni ludiche, tra combattimenti a turni e in tempo reale.

Wreckfest è il destruction derby per eccellenza su console, un genere ormai caduto nel dimenticatoio nell’ultimo lustro, se non decennio. Il focus della produzione è quello del contatto fisico, della sportellata, un atteggiamento aggressivo verso i nostri avversari in cui distruggere, letteralmente, gli altri veicoli concorrenti. La fisica di gioco è ottimamente integrata: macchine che perdono pezzi e si accartocciano, con deformazioni della carrozzeria realistiche e davvero estreme.

Elite Dangerous è un’esploratore spaziale a bordo di differenti veicoli, potenziabili e modificabili proseguendo nel corso dell’avventura. Il fascino del titolo risiede nelle sue velleità simulative: una riproduzione della Via Lattea, con sistemi stellari, pianeti, satelliti, buchi neri e asteroidi. L’esplorazione spaziale ruota attorno alla ricerca di oggetti e risorse, supportata da un motore grafico che rende il viaggio nello spazio estremamente gratificante. Nel gioco possiamo assumere vari ruoli, tra cui il mercante, il contrabbandiere, il cacciatore di taglie, l’assassino, ruoli che si riflettono nello stile di approccio e nell’equipaggiamento.

Killer Black Queen è un titolo strategico che unisce elementi platform ed action, incentrato sul multiplayer online fino ad otto giocatori. Superhot Mind Control Delete e Code Vein sono invece due titoli già dati negli scorsi mesi su Xbox e ora disponibili anche nel catalogo Game Pass per PC.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon