Venezia 2019: Brad Pitt al Lido, protagonista del nuovo film Ad Astra di James Gray

Cinema / Editoriali - 26 July 2019 08:00

Venezia 2019, l'edizione che dribbla Cannes in scioltezza.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il Festival di Venezia 2019 sorprende la critica statunitense che seguiva trepidamente lo streaming dell'annuncio della lineup ufficiale di ieri mattina a Roma.
In concorso, le produzioni hollywoodiane sono ben quattro: Marriage Story di Noah Baumbach con Scarlett Johansson e Adam Driver (leggi qui); l'anteprima del film sulle origini del Joker, interpretato da Joaquin Phoenix - l'attore è chiamato a fare i conti con i colleghi che lo hanno preceduto, tuttavia, la nemesi di Batman avrà un respiro cinematografico ampio, grazie a un villain maledetto con richiami all'horror di Stephen King It e all'Alex capobranco di Arancia Meccanica di Stanley Kubrick (film tratto dal romanzo di Anthony Burgess); The Laundromat di Steven Soderbergh con Meryl Streep e Gary Oldman. Grandissima soddisfazione per la presenza, fuori concorso, di The King, il nuovo film di David Michod con Timothée Chalamet, Robert Pattinson e Lily Rose Depp (leggi qui).

Film Ad Astra

Brad Pitt protagonista annunciato degli Oscar 2020

Il quarto, attesissimo film, presentato al Festival di Venezia 2019 in anteprima, è Ad Astra del newyorchese James Gray con Brad Pitt protagonista. Se Marriage Story di Baumbach ripercorre in senso autobiografico le tappe del divorzio, un'esperienza che il regista stesso definisce paragonabile a un lutto, Brad Pitt dovrebbe saperne qualcosa. 

 

Coraggiosamente attivo come produttore di Plan B, l'attore è atteso come annunciato protagonista della notte degli Oscar 2020. Oltre a Ad Astra, infatti, Brad Pitt affianca Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino, must del 2019 (leggi qui).

Ad Astra, trama e cast

Ad Astra è un gran bel colpo assestato dal Festival di Venezia, il cui direttore Alberto Barbera si è conquistato la stima internazionale grazie al fiuto da Premio Oscar che lo ha contraddistinto nelle passate edizioni - per esempio, ha voluto scommettere su Roma di Alfonso Cuaron (leggi qui) contro tutto e tutti.
Il regista James Gray punta in alto con un pitch tra Apocalyspe Now e 2001 Odissea nello Spazio. Tuttavia, lo spazio, come la natura terrestre, si dimostrerà affatto accondiscendente nei confronti dell'uomo. Eppure, Brad Pitt vuole ritrovare il padre scomparso durante una missione. Qualcosa, infatti, è andato storto.

Ad Astra non ha potuto presenziare al Festival di Cannes per motivi di produzione. Nel cast: Liv Tyler, Donald Sutherland, Tommy Lee Jones.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale Festival del cinema di Venezia 2019

Venezia 2019: interviste, news, recensioni, gallery, immagini, protagonisti e approfondimenti sul Festival del cinemaLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon