Stumptown Cobie Smulders per Greg Rucka, anticipazioni prossimi episodi

Comics / Editoriali - 26 September 2019 16:32

Stumptown la nuova serie per ABC, eccezionale consenso di pubblico e critica.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Tratto dalla serie graphic novel di Greg Rucka (in collaborazione con Matthew Southworth e Justin Greenwood), Stumptown ha debuttato il 25 settembre su ABC con l'episodio pilota intitolato Forget It Dex, Its Stumptown.
Dex, interpretata da una magnifica Cobie Smulders, è una ex marine impiegata nella guerra in Afghanistan.


Stumptown anticipazioni episodi 2 e 3

Non è perfetta, viene annunciata nel trailer, ma è infallibile nel risolvere i casi più complicati. A Portland Dex, infatti, è una brillante detective che punta al sodo delle questioni da affrontare. Sul lato privato, invece, scopriamo grane con i debiti di gioco, un discreto amore per l'alcol e un latente disturbo post traumatico da stress. Dalla sua parte, troviamo Grey, il migliore amico barista (Jake Johnson), il collega Hoffman (Michael Ealy) e il fratello minore Ansel (Cole Sibus) con la sindrome di Down.

Il secondo episodio di Stumptown, in onda il 2 ottobre su ABC, si intitola Missed Connections e vede Dex al soldo di un magnate in cerca di una donna recentemente incontrata: naturalmente, l'incarico si rivela più difficile del previsto.

Nel terzo episodio Rip City Dicks, in onda il 9 ottobre, Dex cerca aiuto dal collega e mentore dei tempi in marina per ottenere il riconoscimento professionale di investigatore privato; intanto Hoffman sospetta di Grey per un caso di omicidio a cui sta lavorando: le prove indicano una connessione tra Grey e la vittima.

Stumptown, cosa ne pensa la critica

Stumptown ha trovato entusiastici consensi da parte della stampa specializzata. Variety sottolinea l'ottima performance di Cobie Smulder capace di trovare l'umorismo nei personaggi che si prendono troppo seriamente: una soddisfazione, vederla all'opera con squallidi delinquenti.
L'Observer rileva quanto la puntata pilota sia stata divertente da guardare, dalle sequenze action alla colonna sonora all'intesa tra i protagonisti in campo.
TIME Magazine applaude l'accuratezza di dettagli di questa sorprendente serie di detection.
RogerEbert.com conferma come Smulders sia stata sottovalutata da troppo tempo come attrice (nel MCU è nota per vestire i panni dell'agente Maria Hill, n.d.r.) e come si confermi eccellente in Stumptown.
Decisamente pop il commento del Washington Post che paragona la puntata pilota a un capitolo della saga cinematografica Fast & Furious: “se si è riusciti a tenere quel ritmo, vale tutta la nostra fiducia”.


© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >