Serie Tv Blue Bloods, stagione 13: le novità

Tv / Editoriali - 24 July 2022 15:30

La stagione 13 della serie Blue Bloods è in fase di produzione

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon


Blue Bloods, stagione 13: l'attesa per la nuova stagione 

Blue Bloods, la serie poliziesca è tra gli show di punta dell'emittente CBS. La serie è riuscita a fidelizzare una solida fandom negli anni. Secondo le stime di Nielsen, Blue Bloods si piazza all'ottavo posto dei programmi televisivi più seguiti nella stagione 2021-2022. Escludendo gli eventi sportivi, la serie rientra nella top five.
Creato da Mitchell Burgess e Robin Green, Blue Bloods ha debuttato nel settembre 2010 ed è incentrata su una famiglia di origini irlandesi, i Reagan, poliziotti da generazioni presso il Dipartimento di Polizia di New York. Lo scorso aprile è stato annunciato il semaforo verde per la nuova stagione. La 13° stagione, infatti, rientrerà nel palinsesto autunnale di CBS.

Serie tv Law & Order - immagini


Blue Bloods, stagione 13: cosa sappiamo


Siobhan Byrne O'Connor, membro del team di sceneggiatori, tra i producer storici della serie, ha recentemente rivelato su Instagram il titolo della première della stagione 13: Keeping the Faith, titolo che ha incuriosito i fan.
“È un omaggio al nostro pubblico che lo ha fatto per 12 stagioni e oltre”, ha spiegato O'Connor.
O'Connor ha anticipato anche il ritorno di Jack Boyle (interpretato da Peter Hermann) nell'episodio. Assente durante tutta la stagione 12, l'ultima apparizione del personaggio è stata nella stagione 11, episodio intitolato Happy Endings. Nell'episodio i fan potranno rivedere anche Joe Hill (Will Hochman) apparso in alcuni episodi della stagione 12, compreso il finale di stagione.



Blue Bloods, stagione 13: i motivi del successo della serie tv

È il personaggio di Francis "Frank" Reagan, interpretato da Tom Selleck che regge le fila delle discussioni della famiglia, e il suo carisma è uno dei motivi del successo della serie. Il pilota della serie tv fu visto da 13,01 milioni di telespettatori, e l’episodio Little Fish – in cui si indaga   sull'omicidio di una escort di fascia alta il cui corpo è rinvenuto nell'East River – ha raggiunto 12,29 milioni. Francis è un ex marine e veterano della guerra del Vietnam, è rimasto vedovo con i figli ormai adulti: questo aspetto familiare è apprezzato dagli spettatori, spostando il genere ‘poliziesco’ verso quello ‘domestico’. Qui i problemi si risolvono spesso usando la diplomazia, e l'uso della forza è l’ultima risorsa. I figli e gli amici si rivolgono a lui per sciogliere dilemmi etici, tanto che nelle scene della cena in famiglia si discute di questioni complesse dal punto di vista morale.

Blue Bloods, stagione 13: le origini della serie tv

La serie tv è stata creata da Robin Verde e dal marito Mitchell Burgess, e si allinea quelle dei police procedural come CSI,  Body of Proof, Bones, Crossing Jordan, Cold Case, Without a Trace, Criminal Minds, NCIS, Castle, i franchise di FBI e il recente Brooklyn Nine. In Italia un equivalente è Il commissario Montalbano: ma rispetto ad essi, Blue Bloods - come sottolineato anche da titolo – rivendica un’aristocrazia dei sentimenti che è inusuale ritrovare nelle altre serie tv. Come riportato in una recensione del dvd della prima stagione, la trama ha reso essenziale gustare ogni episodio, “al contrario di uno spettacolo di Law & Order, dove potresti (…) prendere qualsiasi episodio dei 20 anni della serie e guardarlo senza dover aver visto nessuno dei precedenti per sapere cosa stia succedendo".


Blue Bloods, stagione 13: la trama e il cast della serie tv. La famiglia come elemento indissolubile

Il legame famigliare che abbraccia ogni stagione è l’elemento che unisce gli episodi legandoli indissolubilmente, con i protagonisti principali e le loro piccole o più grandi problematiche che sviluppano le loro esistenze nell’arco della saga. Tuttavia nella narrazione della trama si percepisce anche anche un senso di giustizia che va oltre il sentimento famigliare e approda nella ricerca di una verità che nel corso della prima stagione li porterà a smascherare la confraternita segreta di poliziotti corrotti chiamati Blue Templar. Il cast della serie vede infatti tra i protagonisti indiscussi Tom Selleck - il Magnum P.I degli anni Ottanta - e Bridget Moynahan (John Wick - Capitolo 2) affiancati da un cast che li completa.

Blue Bloods, stagione 13: la data di uscita 

La serie Tv Blue Bloods è tra le serie televisive più longeve della produzione del piccolo schermo, frutto di un cast di livello internazionale e di una narrazione famigliare capace di creare empatia con lo spettatore. Probabilmente è anche per questa caratteristica se è giunta alla sua dodicesima stagione ed è in attese della successiva serie di episodi. Rilasciata con la prima stagione ormai nell’ottobre del 2010 e lo scorso ottobre 2021 è stata pubblicata la dodicesima stagione. Gli appassionati della serie sono tuttavia in attesa del prossimo autunno, infatti il 7 ottobre 2022 verrà rilasciata la tredicesima stagione della serie televisiva incentrata sulla famiglia Reagan

.



© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon