I giochi del PlayStation Plus di luglio 2020

Games / Editoriali - 07 July 2020 14:00

Un’estate con Lara Croft, una palla da basket e uno smartphone in mano

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Insieme all’estate arrivano i giochi del PlayStation Plus, con un menù di luglio che offre un tris variegato di produzioni ludiche. Si parte con il secondo capitolo della nuova trilogia di Tomb Raider, l’ultimo NBA targato 2K e lo sperimentale thriller interattivo Erica.

Rise of the Tomb Raider
NBA 2K20 è la conferma annuale del miglior sportivo in circolazione, una precisa e fedele riproduzione delle dinamiche cestistiche. L’impianto tecnico è di altissimo livello, assistito da una fisica dei giocatori e della palla sublimi, molto vicini a quanto apprezzabile in televisione. Il ritmo di gioco e la digitalizzazione degli atleti configurano un elevato grado di realismo, con squadre e palazzetti interamente su licenza. NBA 2K20 vede anche la presenza di oltre 140 giocatrici della WNBA (divise in 12 team), insieme a diverse squadre storiche e giocatori leggendari.

Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration è il secondo titolo della nuova trilogia di Lara Croft, la ripartenza della famosa archeologa sin dalle sue giovani origini, da ragazza indifesa a spietata avventuriera. Dopo un primo capitolo interessante, il sequel non riesce ad avere una sceneggiatura convincente e ben scritta, con dialoghi spesso banali e poco incisivi. Le ambientazioni sono tuttavia uno degli aspetti più affascinanti della saga, tra città abbandonate, templi perduti, tombe segrete da esplorare e le fredde e nevose terre siberiane. La progressione è scandita da una componente survival interessante, con la ricerca di materiali e risorse, con cui realizzare oggetti e potenziare l’equipaggiamento a nostra disposizione. La versione in regalo agli abbonati comprende tutti i DLC usciti, tra cui contenuti single-player e co-op online, armi e skin e una modalità dove esplorare la magione dei Croft, anche in VR.

Erica è un interessante, anche se non pienamente riuscito, esperimento ludico, che unisce le avventure grafiche moderne con scene girate dal vivo. Il thriller interattivo portato da FlavourWorks e Sony ci mette nei panni di Erica, una giovane ragazza che ha perso il padre in circostanze misteriose da bambina, uno strano marchio e una figura indistinta nei suoi ricordi. La storia, dalla durata di circa tre ore, segue direttamente le nostre scelte, con la possibilità di modificare in maniera sensibile il prosieguo dell’avventura, con diversi bivi narrativi e finali. Il gioco può essere affrontato con l’utilizzo del DualShock 4 oppure tramite smartphone (scelta da noi consigliata), con un’APP gratuitamente scaricabile su iOS e Android.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon