Doctor Who stagione 13, gli aggiornamenti sulla serie tv con Jodie Whittaker

Tv / Editoriali - 08 June 2020 06:45

Doctor Who Va in inda su Rai 4 e streaming su RaiPlay

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Sembra giunto il tempo di ricercare conferme per i fan del Doctor Who. “Dottore chi?”. Il dottore, viaggiatore del tempo, scopritore di mondi e galassie lontane, amante delle speci e della loro preservazione e colonizzatore del piccolo schermo. Già un colonizzatore, perché non potrebbe essere altrimenti considerata la longevità di una serie Tv che non affonda la sua duratura perseveranza in delitti e castighi ma nella brillantezza dell’immaginazione fantascientifica. La tredicesima stagione da considerare a partire dal 2005, senza contare le altre andate in onda tra il 1963 ed il 1989. 

Serie tv Doctor Who
Era il novembre del sessantatré quando faceva la sua comparsa sul piccolo scherma e per la sua prima volta il personaggio allora interpretato da William Hartnell. Novembre del sessantatré fu anche il periodo in cui il mondo venne sconvolto dal brutale assassinio del Presidente John Fitzgerald Kennedy, un crimine mai del tutto compreso dalle generazioni di americani. Doctor Who, nato negli studi britannici della BBC, ha saputo portare una ventata di leggerezza ed immaginazione, avendo avuto sempre il merito di risolvere appassionanti enigmi con la semplicità dell’ovvio che per per certi versi non appare mai scontato. 

Doctor Who stagione 12 e 13: trama e cast 

Certo negli anni Il Dottore si è evoluto, le sue sembianze mutate, il cast modificato inevitabilmente ed in meglio. Forse la migliore storia che il Dottore abbia narrato rimane legata alla saga di Amy Pond (Karen Gillan), ma anche tutte le altre narrazioni sono state avvincenti e supportate da altrettante importati interpretazioni, con il ruolo del Dottore che ha visto alternarsi protagonisti principali come Christopher Eccleston, Matt Smith, David Tennant, Peter Capaldi e Jodie Whittaker. Il finale di stagione della dodicesima stagione ha lasciato spazio a molte domande ed inaspettati scenari, impossibile non immaginare un seguito di Doctor Who.


L’attuale situazione sanitaria ha tuttavia superato l’immaginazione, nessuno poteva immaginare che si potesse stare reclusi in casa in attesa della normalità. Questo ovviamente ha rallentato ogni aspetto della vita, come conosciuta fino alla comparsa del covid-19. Tornando agli aspetti di immaginifica memoria, e sperando che la tredicesima stagione di Doctor Who possa fare la sua comparsa e spazzar via ancora una volta l’angoscia della quotidianità, restiamo in attesa di aggiornamenti. Il direttore creativo della BBC, Charlotte Moore, aveva già dichiarato nel 2018 che la serie avrebbe avuto un seguito per tutto il 2020. Ma aveva anche aggiunto che la narrazione avrebbe avuto un seguito e che stavano esplorando altre trame per avvalorare i possibili suggestivi scenari da caratterizzare la prosecuzione della longeva serie.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Doctor Who

Serie Tv Doctor Who 12, con protagonista Jodie WhittakerLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon