Frankenstein libri

Frankenstein libri

Voto Mauxa.com

5 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Frankenstein è un personaggio di fantasia ideato da Mary Shelley. Nell'immaginario collettivo il mostro, che nel romanzo omonimo viene semplicemente definito tale, ha preso il nome di Frankenstein. In realtà Victor Frankenstein è il nome dello scienziato che crea il mostro.

The Frankenstein Papers. Pubblicato nel 1986, il romanzo di Fred Saberhagen è un retelling della storia originale con sostanziali cambiamenti, e raccontato dal punto di vista del mostro. Viene rivelato che la vicenda è ambientata durante la rivoluzione americana e che in realtà il mostro è una creatura aliena umanoide che perde la memoria in seguito all'esplosione causata dal dottor Frankenstein. Il conglomerato di cadaveri creato da quest'ultimo in realtà non si è mai animato...

Romanzi degli anni '70. Robert J. Myers scrive nel 1975 "The Cross of Frankenstein", ideale seguito dell'opera della Shelley; nel testo il figlio illegittimo di Victor Frankenstein trova la creatura ancora viva in America e decisa a portare avanti la propria vendetta contro l'umanità. In "The Slave of Frankenstein", il seguito che viene pubblicato l'anno successivo, ai crimini del mostro viene aggiunto anche il razzismo quando la creatura pianifica di creare una razza di schiavi perfetti.
Di tutt'altro genere il romanzo dello svedese Allan Rune Pettersson "Frankenstein's Aunt": pubblicato nel 1978, racconta di come la zia del barone, Hannah Frankenstein, giunga al suo castello per rimettere ordine nei suoi esperimenti. Oltre al mostro trova anche Dracula e un lupo mannaro.

Romanzi di Carriere. Dal 1957 al '59 Jean-Claude Carrière, sceneggiatore francese, ha scritto sotto lo pseudonimo di Benoît Becker sei romanzi incentrati sul mostro di Frankenstein per Angoisse, serie horror di Fleuve Noir. Il primo del ciclo, nel quale viene esplorata la via del male percorsa dal mostro, si intitola "The Tower of Frankenstein". Ribattezzato Gouroull, il mostro uccide senza pietà anche gli esseri umani che tentano di aiutarlo.

Nascita di Frankenstein. "Frankenstein, o il moderno Prometeo" è un romanzo gotico scritto da Mary Shelley tra il 1816 e il 1817. La Shelley, moglie del poeta Percy Shelley, crea il suo capolavoro durante una competizione tra amici che prevede il comporre una storia dell'orrore; tra i partecipanti alla gara figurano i nomi di Lord Byron e Polidori. L'iconica figura del mostro trae spunto dai tormenti interiori, dalle inquietudini dell'uomo e dal difficile relazionarsi di esso con lo sviluppo scientifico e tecnologico. Il romanzo si apre con le lettere del capitano Robert Walton alla sorella. Walton racconta dell'incontro con Victor Frankenstein e di come egli gli narri la storia della propria vita; con l'obiettivo di generare vita dalla materia morta, lo studioso ha creato una creatura unendo parti di cadaveri trafugate nei cimiteri...

Gallery
Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Film Legally Blonde 3 Film Halloween Ends 2 Il mito della Torre di Babele Film Frozen 3 Serie tv Chicago Fire 11 Serie tv Motherland Fort Salem 3 Film Io Robot 2 Mina nuovo album Libro Libro Love on the Brain Film Frozen 3 Film The Gray Man 2 Film Auguri per la tua morte 3 Pirati dei Caraibi 6 Le Cronache di Narnia: La sedia d'argento sequel Serie tv la Brea 2 Serie tv 911, 6 Il mito della Torre di Babele Film Jumanji 3 Serie tv Sanditon 3 Film Wonder Woman 3