Le spiagge più belle della Sardegna? Ecco una classifica

Le spiagge più belle della Sardegna? Ecco una classifica

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Le spiagge più belle della Sardegna? Ecco una classifica
21-07-2021 00:01

Stai per partire per la Sardegna ed è la prima volta che visiti quest’isola così incantevole da attrarre turisti da ogni parte del mondo? Allora la prima cosa che devi scoprire è quali spiagge visitare perché ce ne sono così tante da avere l’imbarazzo della scelta. Chiaramente la Sardegna offre molto di più rispetto al mare cristallino e alle spiagge paradisiache, ma ne parleremo un’altra volta. Per oggi ci concentriamo sulle spiagge da sogno che meritano almeno una giornata di visita.

Non indugiare: prenota subito il traghetto

Controlla gli orari dei traghetti diurni per la Sardegna e prenota subito la tua prossima vacanza: metti in valigia il minimo indispensabile e parti alla volta di una delle isole più belle del nostro Paese! Ovviamente questa nostra classifica è piuttosto personale e per mancanza di spazio non potrà rendere davvero giustizia alle meraviglie naturali di tutta l’isola. Lo precisiamo perché anche le più piccole lingue di mare meno modaiole meritano una visita tanto quanto le spiagge di rilievo internazionale.

Cala Fighera: snorkeling, rocce e nuotate al largo

La prima spiaggia della nostra classifica è sicuramente Cala Fighera, una località balneare sita presso Cagliari dove troverai acqua cristallina, rocce bianche e fondali trasparenti tutti sassosi. Se ami le spiagge sabbiose non fa per te ma se ami fare immersioni, nuotare e scoprire le meraviglie dei fondali Cala Fighera è uno dei paradisi marittimi più emozionanti. A noi piace particolarmente perché il mare è sempre calmo e perché si raggiunge facilmente anche con i mezzi pubblici. Non è adatta a famiglie o a chi ha particolari impedimenti motori ma è il posto ideale per chi ama arrampicarsi, tuffarsi e fare snorkeling.

Tuerredda: sabbia fine e mare calmo

Tuerredda è un piccolo gioiellino di mare che raccoglie una decina di spiagge a sabbia fine e con acqua pulitissima. È perfetta per famiglie e bambini ma anche per i nuotatori più abili dato che a pochi metri dalla costa consente di raggiungere un piccolo isolotto disabitato. È protetta dai venti e per questo è piuttosto sicura per giocare spensierati in riva al mare. Decisamente una delle migliori spiagge per gli amanti del relax in panciolle sotto l’ombrellone.

Porto Giunco: mare trasparente e spiagge ampie

Porto Giunco si trova a una cinquantina di chilometri da Cagliari ma vale sicuramente la pena di essere messa tra le destinazioni della tua visita in Sardegna. Offre spiagge morbide e sabbiose dal colore leggermente rosato che deriva da piccoli elementi di granito confluiti sui fondali. È spesso annoverata tra le migliori spiagge della Sardegna per via della presenza di fenicotteri rosa e per questo richiama anche modelle e star di calibro internazionale. Ovviamente sei sempre tenuto a rispettare la flora e la fauna del posto ma difficilmente potrai avvicinarti ai fenicotteri.

Purtroppo in passato questi sono stati oggetti di vandalismo per cui sono state predisposte delle misure di sicurezza a tutela della spiaggia. In ogni caso il mix incantevole di macchia mediterranea e mare è così suggestivo da meritare un posto nella nostra classifica. Le spiagge sarde sono molte di più per cui ti invitiamo a perderti sulle strade costiere in cerca di qualche piccolo angolo di paradiso in cui trascorrere una felice giornata di vacanza.


Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon