Torna il thriller di Nate Powell ambientato in una comunità hippie negli Anni 70

Comics / News - 15 June 2021 13:45

Torna è disponibile in libreria e fumetteria dal 24 giugno 2021

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

BAO Publishing annuncia l'uscita di Torna dell'autore statunitense Nate Powell - autore per il quale Jeff Lemire ha parole di ammirazione: “Con le sue opere precedenti, Nate Powell si è affermato come un talento del Fumetto, ma Torna è il punto più alto della sua carriera. Commovente, intimo ma anche angosciante, questo libro tocca corde profonde nel lettore.”

Mostra Roma - Women in comics - immagini


Trama. Durante gli anni Settanta, una comune hippie resiste in una zona remota e boschiva delle colline dell’Arkansas, nelle Ozark. Haluska, detta Hal, figlia di immigrati russi, ha un figlio e un segreto ingombrante. Un giorno, il migliore amico del suo bambino scompare nei boschi, e Hal spera che confessare basti a farlo ritrovare, ma non sarà così. Una storia sul senso di colpa, quando diventa così tangibile da far sembrare veri i mostri che si nascondono nell'ombra. 

Nate Powell è il primo fumettista ad aver mai vinto il National Book Award. Nato a Little Rock, in Arkansas, nel 1978, ha cominciato con l’autoproduzione a 14 anni, diplomandosi alla School of Visual Arts nel 2000. Tra le sue opere si segnalano March, trilogia biografica dell’icona dei diritti civili John Lewis, Imperi, Portami via, Il silenzio dei nostri amici. Le opere di Powell hanno vinto numerosi premi, tra cui il Robert F. Kennedy Book Award, tre Eisner Award e due Ignatz Award, ed è stato per due volte finalista del Los Angeles Times Book Prize. Ha discusso delle sue opere alle Nazioni Unite e alla CNN. Vive a Bloomington, in Indiana, e attualmente combatte insieme a te per salvare il mondo.





© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon