Serie tv The Big Bang Theory 8: ingaggi d'oro per i giovani nerd

Tv / Thriller / News - 08 August 2014 16:00

The Big Bang Theory partirà con l'ottava stagione. E per l'occasione i protagonisti hanno strappato il contratto milionario della Warner Bros chiedendo qualche milione di dollari in più

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Serie tv The Big Bang Theory. E' una recente notizia quella del rinvio delle riprese della stagione n° 8 di The Bing Bang Theory. I piccoli geni nerd hanno infatti strappato il contratto milionario della Warner Bros e il successo della sitcom è tale che i produttori non se la sono sentiti di dire no, trasformando il cast di The Big Bang Theory in quello più pagato della storia delle sitcom.

\r\n

Serie tv The Big Bang Theory stagione 8 trama. La trama ruota attorno a quattro giovani scienziati: il fisico sperimentale Leonard Hofstadter, il fisico teorico Sheldon Cooper, l'ingegnere aerospaziale Howard Wolowitz e l'astrofisico Raj Koothrappali. I giovani nerd conducono una vita ordinata e scandita da ben precise routines, ma la tranquillità sarà vanificata quando Leonard s'innamora di Penny, una ragazza di provincia col sogno di diventare attrice, appena trasferitasi nell'appartamento di fronte a quello di Leonard e Sheldon. La nuova vicina di pianerottolo, bella ed esuberante, è l'esatto opposto dei quattro amici; lo strano e complicato mondo dei ragazzi finisce ben presto per scontrarsi con quello semplice e superficiale di Penny, e le loro tranquille esistenze vengono stravolte.

\r\n

Serie tv The Binng Bang Theory stagione 8 cast. Gli attori di quello che è il programma più visto degli Stati Uniti (una media di 20 milioni di spettatori a puntata per i nerd più famosi del mondo) chiedono senza mezzi termini infatti un sostanzioso adeguamento degli ingaggi, che per Kaley Cuoco (Penny) Jim Parsons (Sheldon) e John Galecky (Leonard) si aggiravano intorno ai 350.000 dollari a episodio.

\r\n

Serie tv The Big Bang Theory stagione 8 ingaggi. E dopo vari tira e molla (non troppi in verità) i produttori hanno alzato le mani e le star l’hanno avuta vinta portandosi a casa, per tre anni, all’incirca 1 milione di dollari a puntata. Dato il numero di puntate previste guadagneranno in totale 72 milioni nel triennio 2014-2017, oltre 90 considerando bonus e merchandising, aggiudicandosi l’ambito primo premio di attori tv più pagati di sempre.

\r\n

Serie tv The Big Bang 8. Quindi i numerosi fan di The Big Bang Theory possono dormire sonni tranquilli: la sit com esisterà fino al 2017 (le riprese inizieranno nei prossimi giorni), ovvero fino al prossimo rinnovo dei contratti gold.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon