Serie tv Gli Anelli del Potere, stagione 1: cosa sappiamo del prequel del Signore degli Anelli

Tv / News - 18 August 2022 09:30

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, in uscita su Amazon Prime

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

The Lord of the Rings: The Rings of Power, Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere il titolo in italiano, l'atteso prequel debutta su Amazon Prime Video il 1° settembre negli USA - in Italia saranno le tre del mattino del 2 settembre - con i primi 2 degli otto episodi disponibili. Ogni settimana, di venerdì ore sei del mattino in Italia, ci sarà un nuovo episodio con il finale stagione previsto per il 14 ottobre.


Film Tolkien

Dopo cinque anni di sviluppo, The Rings of Power ha fatto parlare di sé anche per essere la serie più costosa mai realizzata. I protagonisti del cast non possono anticipare nulla della serie, vige il silenzio sulla trama, a meno che di una descrizione generale, descritta dalla sinossi ufficiale: Gli Anelli del Potere è ambientato migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli, la serie si basa sulla storia della Terra di Mezzo di J. R. R. Tolkien. Inizia in un periodo di relativa pace e copre tutti i principali eventi della Seconda Era della Terra di Mezzo, dalla forgiatura degli Anelli del Potere all'ascesa dell'Oscuro Signore Sauron, lungo la caduta del regno insulare di Númenor e l'ultima alleanza tra Elfi e Uomini.

Jeff Bezos, fondatore di Amazon, è un grande fan della saga di Tolkien. In merito al progetto in arrivo sulla piattaforma streaming, Bezos ha dichiarato a Time: "La Terra di Mezzo è un mondo così amato e raccontare la storia della forgiatura degli 'Anelli del Potere' è un privilegio e una responsabilità. Spero che renderemo giustizia all'opera di Tolkien", sottolineando che la serie, "Va oltre la realizzazione di uno show di successo commerciale. Tutti coloro che lavorano allo show hanno letto queste storie da bambini e ci sono dentro fino al collo".
Otto episodi per il sequel Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere: la promessa di un'avventura ricca di spettacolari effetti speciali che ricostruirà ambientazioni fantastiche già impresse nell'immaginario.



Il cast di personaggi comprende vecchie conoscenze e new entry, mentre la Terra di Mezzo è minacciata dall'oscurità del volto del male assetato di potere.

L'assenza di Peter Jackson nel progetto è stato giustificato da Amazon con una dichiarazione resa nota a The Hollywood Reporter: "Nel perseguire i diritti per il nostro show, eravamo obbligati a mantenere la serie distinta e separata dai film. Abbiamo il massimo rispetto per Peter Jackson e per i film de Il Signore degli Anelli e siamo entusiasti che non veda l'ora di guardare Gli Anelli del Potere".
Dal canto suo, Jackson ha fatto sapere di essere un fan della serie: "La guarderò. Non sono il tipo di persona che augura cattiveria. Fare cinema è già abbastanza difficile. Se qualcuno fa un buon film o uno show televisivo, c'è da festeggiare. L'unica cosa che non vedo l'ora di fare è vederlo da spettatore perfettamente neutrale".



© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >