Serie Tv Cruel Intentions, il ritorno della lotta per la reputazione

Tv / News - 14 October 2021 07:00

Ispirata al film degli anni Novanta

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Dal film con protagoniste Sarah Michelle Gellar e Reese Witherspoon

Dal film anni Novanta torna una storia torbida, nella quale la prima regola era quella di non innamorarsi mai, ripresa per il titolo del film del 1999 (Cruel Intentions - Prima regola non innamorarsi). La protagonista era interpretata da una giovanissima Sarah Michelle Gellar all’epoca conosciuta per il ruolo di Baffy l’ammazzavampiri. La narrazione era ambientata in una scuola prestigiosa che aveva il compito di preparare l’élite del futuro dove le passioni e gli amori si alternavano alla ambiguità e alle aspirazioni. Un tema scottante e oggi di estrema attualità, dove la reputazione poteva essere distrutta a suon di immagini pubblicati al solo scopo di nuocere. Un lungometraggio supportato da un cast di eccezione che vedeva tra gli altri Reese Witherspoon, Selma Blair, Joshua Jackson, Ryan Phillippe, Christine Baranski e Tara Reid.

Dal film alla serie Tv Cruel Intentions

Nel corso del 2016 venne rilasciato il sequel e attualmente si sta lavorando alla realizzazione della omonima serie Tv che riprende le vite di due fratelli che pur di salvare la propria reputazioni non si fermeranno dinanzi a nulla, e ambientata in un college nella città di Washington DC. La serie verrà trasmessa da Amazon sulla piattaforma IMDB.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon