J Balvin ed Ed Sheeran, dalla loro amicizia nasce il nuovo EP

Daily / Musica / News - 28 March 2022 15:05

Sigue, una canzone dance reggaeton upbeat, e Forever My Love, una ballad romantica

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

J Balvin e Ed Sheeran, realizzano un EP di due canzoni, dai titoli Sigue e Forever My Love.

Ed Sheeran  album e tour - Immagini

Il progetto è nato dalla loro amicizia, nata in palestra quando un mattino Ed Sheeran ha riconosciuto la voce di J Balvin: “Tutte le cose belle richiedono tempo. Sei mesi fa ero in palestra e mi sono detto ‘Questo ragazzo assomiglia a Ed Sheeran’. Era lui. Abbiamo preso un caffè, parlato della vita e c’era un bel vibe. Abbiamo legato su cose semplice creando un’amicizia genuina. Abbiamo parlato anche di com’è essere padre. A New York abbiamo programmato un giorno in studio e vedrete il risultato. Le prime due canzoni che abbiamo fatto sono “Sigue” e “Forever My Love” che adesso vengono alla luce. Ho volute che lui venisse nel mondo del reggaeton e lui a sua volta mi ha invitato nel suo mondo. È stato molto bello sentirlo in spagnolo e speriamo che amiate le canzoni quanto noi le amiamo. Peace and love”, ha dichiarato J Balvin.

Anche Ed Sheeran ricorda l'incontro: “Ho incontrato J in palestra a New York l’anno scorso. Era mattina presto e c’eravamo solo noi. Ho riconosciuto la sua voce mentre era al telefono quindi mi sono avvicinato per salutarlo. Abbiamo parlato a lungo, siamo finite a pranzare insieme e poi a prendere un tè nel pomeriggio. Poi siamo diventati amici che parlano continuamente. A Natale ero a New York per degli show e abbiamo deciso di trascorrere un giorno in studio che ha portato a molto molto di più. Le prime due canzoni che abbiamo scritto sono “Sigue” e Forever My Love” e le amo completamente. Mi ha voluto portare nel suo mondo ed io ho volute portare lui nel mio. Imparare lo spagnolo è stata una vera sfida e mi sono divertito davvero molto a farlo. Spero che le amiate quanto me e fate attenzione per altro in arrivo”.



© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon