House of Lies 5: Don Cheadle e Kristen Bell nella nuova stagione della serie tv Showtime

Tv / Comedy / News - 09 April 2016 16:00

Giunta ormai alla quinta stagione, la serie tv capitanata da Don Cheadle promette di tornare ai toni più leggeri e scanzonati che hanno sancito il suo successo. In America i nuovi episodi andra

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Stando ai critici che hanno potuto visionare in anteprima alcuni dei nuovi episodi, i fan di “House of Lies” possono stare tranquilli: questa quinta stagione sarà molto più divertente e scanzonata, una commedia “con meno pathos, e più momenti corali” per citare il creatore e produttore esecutivo della serie tv, Matthew Carnahan. Marty Kaan (interpretato da Don Cheadle) e la sua banda di consulenti gestionali vivranno avventure più folli che mai, alimentate da alcol, droga, e parolacce.


House of Lies 5” punterà anche ad esplorare il concetto di identità, e in particolare cosa succede quando si devono assumere nuovi ruoli e avviare nuove relazioni. Jeannie (Kristen Bell, “Veronica Mars”), ad esempio, si è ritirata dalla squadra alla fine della quarta stagione per diventare il direttore finanziario di un'importante azienda farmaceutica. Inoltre lei e Marty avevano deciso di affrontare una nuova sfida e di fare da genitori alla piccola Phoebe, nonostante il loro rapporto burrascoso. Insomma, l'obiettivo degli autori è condurre i personaggi in territori inesplorati, sia in senso metaforico che letterale: la quinta stagione infatti culminerà in un viaggio a Cuba, il che farà entrare “House of Lies” nella storia della televisione statunitense, visto che è stato il primo show in assoluto a girare in quei luoghi da quando sono stati ripristinati i rapporti diplomatici tra i due Paesi nel 2015.

Insomma, la carne al fuoco in questa quinta stagione è tanta, e ad arricchire ulteriormente l'offerta saranno anche le numerose guest star invitate sul set, tra cui Keegan-Michael Key, John Cho (il Tenente Sulu negli ultimi due film di “Star Trek), Donald Faison (l'indimenticabile Turk di “Scrubs”), e Nicky Whelan. Ma secondo le prime recensioni, la performance più brillante è quella offerta da Wanda Sykes nei panni di Rita, la nuova ragazza di Jeremiah (Glynn Turman); un personaggio travolgente che non esita a distribuire insulti molto “creativi” e battute fulminanti, ma che trova anche il tempo dispensare consigli che spingeranno molti personaggi a prendere decisioni piuttosto importanti.

Il figlio di Marty, Roscoe (Donis Leonard Jr. ), nel corso delle stagioni si è dimostrato un vero e proprio camaleonte. In “House of Lies 5” deciderà di dedicarsi al veganesimo, e di “purificare” la sua vita dalle tossine della società moderna. A quanto pare avremo anche modo di conoscere il lato più tenero e introspettivo di Marty. Dopo un'assurda seduta a base di stupefacenti, in cui tutti hanno ricevuto una rivelazione spirituale tranne lui, Marty è pronto ad accettare il fatto che a quanto pare è destinato a rimanere per sempre un egoista. Per fortuna ci penserà il rapporto con la piccola Phoebe a fargli cambiare idea, e soprattutto ad avvicinarsi sempre di più a Jeannie.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon